Vibo Valentia
 

Pizzo (VV), al via riqualificazione villa comunale

"Uno spazio aggregativo e culturale in una delle aree più densamente popolate, polmone verde della Città. Ripensato e rifunzionalizzato per essere fruito a 360 gradi dalle famiglie. Dai bambini ai nonni. Ma anche dagli amici a quattro zampe. – Sono partiti finalmente i lavori di riqualificazione della Villa Comunale che avrà al suo interno anche un dog park".

È quanto fa sapere il Sindaco Gianluca Callipo esprimendo soddisfazione per l'avvio degli attesi interventi sull'opera, per troppo tempo in stato di abbandono, che sarà restituita alla comunità pizzitana entro l'estate.

--banner-

"Lo step successivo che segue al lungo iter che ha visto impegnati in ogni fase l'Esecutivo e in particolare l'assessore Fabrizio Anello ed il vicesindaco Maria Pascale – informa il Primo Cittadino – sarà quello di redigere e pubblicare il bando per l'affidamento della gestione".

Oltre 300 Mila euro. È, questo, l'importo del finanziamento regionale che consentirà la riqualificazione della struttura di Via Nazionale, un'area di 20 mila metri quadri, baricentrica e nella parte più popolosa della città.

Oltre alle opere di ripristino estetico-funzionale, come la regimentazione delle acque, gli interventi della villa comunale riguarderanno l'installazione del sistema di videosorveglianza, il posizionamento di arredi e attrezzature di gioco, il ripristino dell'impianto di illuminazione, la ristrutturazione degli edifici che ospitano i servizi ed il punto ristoro, la ristrutturazione dell'anfiteatro e del campo di calcio.