Vibo Valentia
 

La Camera di Commercio di Vibo Valentia recluta ispettori per la valorizzazione e tutela delle produzioni agroalimentari di qualità

Rimangono ancora pochi giorni prima della scadenza del bando pubblicato dalla Camera di Commercio di Vibo Valentia per la candidatura e successiva selezione di personale ispettivo da impegnare nelle verifiche di qualità presso le aziende soggette ad attività di controllo nell'ambito delle certificazioni DOP e IGP.
L'Ente camerale, individuata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali quale Autorità pubblica designata per i controlli sulla DOP "Pecorino del Monte Poro", attraverso questo intervento, ha inteso potenziare un importante servizio che vede al suo interno una struttura di controllo che fa anche riferimento ad un elenco aggiornato di tecnici e professionisti deputati ad effettuare verifiche ispettive per il tipico formaggio così come per i Vini IG e DO e prodotti IGP E DOP.

Il Bando con l'indicazione dettagliata di requisiti, modalità e termini per la proposizione della domanda è reperibile sul sito istituzionale www.vv.camcom,it nella sezione "News" unitamente alla relativa modulistica. La scheda d'iscrizione dovrà comunque essere inviata all'Ente, completa di tutta la documentazione richiesta, entro e non oltre il 28 settembre 2018.
Per garantire un elevato livello di professionalità e competenza nello svolgimento delle attività ispettive, per i professionisti iscritti all'elenco sono previsti appositi corsi di formazione in ingresso e l'affiancamento durante la conduzione della loro prima verifica presso gli operatori, nonché una costante attività di aggiornamento attraverso la partecipazione a specifici corsi che la stessa Camera di Commercio organizzerà in caso di introduzione di novità sostanziali nella normativa di settore, anche con riferimento alle modifiche delle procedure di controllo.
"La Camera di Commercio di Vibo Valentia –dice il presidente dell'Ente Antonio Catania- intende promuovere e tutelare l'eccellenza dei prodotti agroalimentari certificati che passa anche attraverso un'attenta attività di vigilanza per la lotta alla contraffazione, la tutela del consumatore e dell'immagine di un territorio di cui le risorse enogastronomiche rappresentano sicuramente la storia, la cultura, le tradizioni e, non da meno, un importante attrattore turistico".
Maggiori informazioni possono essere richieste alla Segreteria della Struttura di controllo della Camera di Commercio di Vibo Valentia per e-mail regolazionemercato@vv.legalmail o telefonicamente allo 0963/294612