Vibo Valentia
 

Maltempo, Ferro (FdI): "Necessari interventi per situazione Vibonese"

"Non è più tollerabile dover attendere di situazioni di emergenza per eseguire normali interventi di manutenzione e sicurezza". Lo afferma il deputato di Fratelli D'Italia Wanda Ferro "che - in una nota - interviene sui gravi danni che le piogge torrenziali di queste ore hanno provocato in particolar modo nel Vibonese". "L'assessore regionale Musmanno - prosegue Ferro - è stato disponibile ad avviare un confronto sugli interventi necessari per la manutenzione della viabilità nel Vibonese, ma siamo ancora in attesa di sapere quali sono le risorse disponibili e gli interventi da avviare. Siamo certi dell'impegno dell'assessore, ma un territorio fragile come quello calabrese non può permettersi di attendere i tempi di burocrazia e politica. A pagare il prezzo dei ritardi sono sempre i cittadini con intere famiglie costrette ad abbandonare per paura la propria casa, nel cuore della notte e al freddo. Numerosi territori sono rimasti isolati per i gravi danni subiti dalla viabilità e spesso con i collegamenti telefonici interrotti e i danni alla rete elettrica".

"Un disastro annunciato, e solo per caso - sostiene la parlamentare di FdI - non si sono verificate tragedie più gravi. Il governo deve dichiarare lo Stato di calamità e dare al più presto sostegno concreto ai cittadini e ai Comuni per riparare ai danni provocati dal maltempo e ripristinare i collegamenti. La Regione esca dal suo letargo, mantenga gli impegni assunti convocando il tavolo per individuare le risorse per l'ammodernamento della viabilità provinciale, e avvii gli interventi di adeguamento delle strade e di contrasto al dissesto idrogeologico, anziché sprecare ancora risorse in soluzioni tampone che non servono a rimuovere le situazioni di pericolo e a garantire la sicurezza dei cittadini".