Storie e Memorie
 

Storie e Memorie

“Una storia da non ripetere”. Pablo Escobar e il suo più critico biografo, il figlio Sebastian

“Una storia da non ripetere”. Pablo Escobar e il suo più critico biografo, il figlio Sebastian

di William D'Alessandro - Roma. Per la prima volta in Italia, al teatro Brancaccio di Via Merulana, il figlio del narcotrafficante internazionale Pablo Escobar , Sebastian Marroquin ( all'anagrafe Juan

Leggi tutto: “Una storia da non ripetere”. Pablo Escobar e il suo più critico biografo, il figlio Sebastian

15 agosto 2007: con la strage di Duisburg, l’Europa “scopre” la ‘ndrangheta

15 agosto 2007: con la strage di Duisburg, l’Europa “scopre” la ‘ndrangheta

di Claudio Cordova - Difficile far comprendere a chi non è calabrese e nemmeno italiano che se un territorio non vi sono delitti e fatti "visibili", significa che su quel

Leggi tutto: 15 agosto 2007: con la strage di Duisburg, l’Europa “scopre” la ‘ndrangheta

[FOTOGALLERY] Da Cannes a Reggio Calabria, Marcello Fonte che trasforma la pioggia in applausi

[FOTOGALLERY] Da Cannes a Reggio Calabria, Marcello Fonte che trasforma la pioggia in applausi

di Walter Alberio - Gesticola vivacemente Marcello Fonte. Sembra un "piccolo diavolo", citando quella pellicola di fine anni '80 che aveva come protagonista Roberto Benigni. Lo stesso premio Oscar che

Leggi tutto: [FOTOGALLERY] Da Cannes a Reggio Calabria, Marcello Fonte che trasforma la pioggia in applausi

Università e storia

Università e storia

di Antonio Quistelli* - Per realizzare una buona scuola occorrono ottimi insegnanti. Sarebbe un'affermazione banale quanto ovvia, ma non per questo meno vera, se l'accento non fosse sulla coerenza con

Leggi tutto: Università e storia

Marina, la trasgressione diventata poesia

Marina, la trasgressione diventata poesia

di Enzo Romeo - L'Italia bacchettona, bigotta ed anche quella dei vizi privati e delle pubbliche virtù rimpiangerà nel tempo Marina Punturieri in Ripa di Meana. Ne siamo certi, perchè

Leggi tutto: Marina, la trasgressione diventata poesia

Don Milani e i meccanismi dell’emancipazione umana

Don Milani e i meccanismi dell’emancipazione umana

di Isidoro Pennisi* - Cinquant'anni sono sufficienti per realizzare quelle differenze che rendono irriconoscibile una realtà che diviene nel tempo. Un tempo che divide l'Italia in piena ricostituzione materiale e

Leggi tutto: Don Milani e i meccanismi dell’emancipazione umana

Otto anni fa l'uccisione di Lea Garofalo

Otto anni fa l'uccisione di Lea Garofalo

La sua vita è finita a 35 anni il 24 novembre 2009 per mano dell'ex compagno, un capo 'ndrangheta che non aveva mai accettato la sua ribellione ad una vita

Leggi tutto: Otto anni fa l'uccisione di Lea Garofalo

Il Mulino Social. “Così ho raccolto 500 mila euro in 90 giorni per fare impresa in Calabria”

Il Mulino Social. “Così ho raccolto 500 mila euro in 90 giorni per fare impresa in Calabria”

di Anna Zaffino - Aveva un sogno, ha fatto un appello su Facebook e da lì ha raccolto mezzo milione di euro. Tutto in 90 giorni. A San Floro, piccolo

Leggi tutto: Il Mulino Social. “Così ho raccolto 500 mila euro in 90 giorni per fare impresa in Calabria”

“Lacrime di sale”: la legge del mare, la dignità umana e la grande sensibilità del medico di Lampedusa Pietro Bartolo

“Lacrime di sale”: la legge del mare, la dignità umana e la grande sensibilità del medico di Lampedusa Pietro Bartolo

di Fulvio D'Ascola -E' difficile dormire, non è l'aria calda di una notte di settembre, ma la simbologia degli abissi che ti ritorna in mente, immagini forti dove l'azzurro del

Leggi tutto: “Lacrime di sale”: la legge del mare, la dignità umana e la grande sensibilità del medico di Lampedusa Pietro Bartolo

Lo sguardo forte e malinconico di una donna sulla ‘ndrangheta

Lo sguardo forte e malinconico di una donna sulla ‘ndrangheta

di Ariella Lea Heemanti - La littorina sta per arrivare. La donna in attesa sulla banchina la scorge e la indica. Fa freddo e il vento sferza i volti. Quando

Leggi tutto: Lo sguardo forte e malinconico di una donna sulla ‘ndrangheta

L'idolo dei reggini

L'idolo dei reggini

di Nino Mallamaci - Da qualche anno i controlli erano stati intensificati, ma nel 2017 erano divenuti davvero stringenti.

La crisi, le tensioni internazionali, le catastrofi ambientali: tutto concorreva a

Leggi tutto: L'idolo dei reggini

"Il Comune di Reggio Calabria non ha i soldi neanche per piangere"

di Ariella Lea Heemanti - Alla fine dell'estate scorsa, prima di lasciare la città, la spiaggia l'avevo ripulita più volte.

Ogni volta che andavo sul lungomare e da là vedevo

Leggi tutto: "Il Comune di Reggio Calabria non ha i soldi neanche per piangere"