Reggio Calabria
 

Reggio: lunedì l'incontro “L’aura: musa ispiratrice”

Lunedì 20 gennaio 2020, alle ore 16:45, alla Biblioteca comunale "P. De Nava" di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell'ambito del ciclo "L'occhio nell'arte" promuove il primo incontro "L'aura: musa ispiratrice".

Attraverso slides il Prof. Giuseppe Ferreri, ordinario di Oftalmologia, Università di Messina, componente Comitato Scientifico Cis, parlerà di alcune patologie del campo visivo e come queste patologie hanno influito da musa ispiratrice per molti artisti. Con il termine aura visiva si fa riferimento a malattie della vista che creano difficoltà e cambiamenti della visione come immagini scintillanti, linee a zig zag, lampi di luce. In casi di difetti più rari, perdita parziale della vista e in casi molto gravi si ha un disturbo a tutto il campo visivo. Giuseppe Ferreri, direttore del Dipartimento di Chirurgie Specialistiche dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Messina dal 2003 al 2009, presidente dell'Associazione Italiana Strabismo dal 2004 al 2006 è, inoltre, autore del volume "Moderna Semeiotica della Cornea" e di numerose pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.