Reggio Calabria
 

Reggio, Falcomatà incontra venerdì il Cardinale Ernest Simoni

Venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 10, a Palazzo Alvaro, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni, nel corso di una solenne cerimonia.

Nato a Scutari il 18 ottobre 1928 da famiglia cattolica, all'età di 10 anni entrò nel collegio francescano del suo paese natale dove rimase fino al 1948. E' stato arrestato la notte di Natale del 1963, mentre celebrava Messa dal regime ateo albanese. Incarcerato e torturato, venne condannato a morte, ma la pena fu successivamente commutata in 25 anni di prigionia e lavori forzati nelle gallerie buie di Spac e poi nelle fogne di Scutari.
Dopo 18 anni di lavori forzati, nel 1981, venne liberato, pur continuando ad essere considerato "nemico del Popolo" dalle autorità di regime e costretto a lavorare nelle fogne. Durante tutto questo periodo continuò ad esercitare clandestinamente il ministero sacerdotale sino al 1990.

Il 21 settembre 2014 incontra Papa Francesco in visita apostolica in Albania. Lo stesso papa Francesco, il 9 ottobre 2016, ne ha annunciato la nomina a cardinale. Nel concistoro del 19 novembre 2016 Papa Francesco lo crea cardinale diacono della diaconia di Santa Maria della Scala.