Reggio Calabria
 

Porto Gioia Tauro, il ministro Lezzi: “A maggio in Calabria per rilanciare ruolo internazionale dello scalo”

gioiatauroporto 500nuova"Il porto di Gioia Tauro è stato sottoutilizzato per troppo tempo. La nuova gestione dell'infrastruttura può determinare una svolta e per questo a maggio, insieme al sottosegretario Geraci, saremo in Calabria per rilanciare il ruolo internazionale di questo scalo. Inoltre, per fine maggio abbiamo riconvocato il tavolo per il Contratto istituzionale di sviluppo in cui ricade l'alta capacità ferroviaria Napoli-Bari-Taranto Lecce e la Salerno-Reggio Calabria su ferro. Sono opere già finanziate, non c'è motivo di rimandare l'apertura dei cantieri". Lo dice la ministra del Sud, Barbara Lezzi, in un'intervista al 'Corriere della sera' pubblicata questa mattina.