Reggio Calabria
 

Scontro frontale sullo Ionio-Tirreno: un ferito portato agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria

reggiocalabria ospedaliriuniti21aprbisHa riportato un forte trauma cranico Calabria il piu' grave dei due ragazzi rimasti feriti nell'incidente stradale verificatosi la notte scorsa sulla strada di grande comunicazione Jonio-Tirreno in cui sono morti due diciottenni.

Per questo è stato è stato trasferito nel reparto di Neurochirurgia degli ospedali riuniti di Reggio Calabria. Ad altro ragazzo rimasto ferito nell'incidente sono stati asportati un rene e la milza; si trova ricoverato in prognosi riservata nell'ospedale di Polistena.

Sgomento e disperazione a Melicucco tra i familiari ed i conoscenti delle due vittime.

Per estrarre i corpi senza vita dei due diciottenni morti nell'incidente, Cristian Galata' e Michele Varone, si e' reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Polistena. I quattro ragazzi coinvolti nell'incidente tornavano a Melicucco, il loro paese di residenza, dopo avere trascorso parte della serata in un locale della zona aperto 24 ore su 24, molto frequentato da giovani.