Reggio Calabria
 

Villa San Giovanni: sopralluogo del sindaco con i rappresentanti dei genitori presso la scuola di Pezzo

Entro i primi mesi del 2019 la scuola elementare di Pezzo sarà riconsegnata ai bambini e al quartiere che attende la riapertura da tanto tempo. Lo aveva promesso appena insediato e sta mantenendo la promessa. Il sindaco Giovanni Siclari ha posto tra le priorità la riapertura della scuola di Pezzo e, con un sopralluogo voluto per monitorare l'avanzamento dei lavori, è stata l'occasione per condividere con i rappresentanti dei genitori i passi avanti fatti verso la consegna della struttura. Infatti, ieri, il primo cittadino con una delegazione di rappresentanti insieme al responsabile dell'ufficio tecnico Franco Morabito e al direttore dei lavori, ha incontrato la ditta facendo un sopralluogo in seguito al quale è stato verificato che rimangono da ultimare nei primi due piani soltanto la collocazione di una guaina protettiva sul tetto, la pitturazione, la sostituzione della pensilina e poi ovviamente la pulizia e il posizionamento del materiale didattico. Infatti, primo e secondo piano hanno sia l'impianto elettrico a norma che l'impianto di termosifoni e saranno fruibili dai bambini che entreranno dal lato via Briatico. Il piano terra sarà isolato in modo che i bambini non possano accedervi. I lavori potranno continuare perché non sarà necessario l'utilizzo di attrezzi rumorosi.
«Sono felice di poter finalmente programmare la consegna della scuola di Pezzo – ha dichiarato Siclari – dopo tanti anni di attesa e intoppi vari abbiamo potuto toccare con mano l'avanzamento dei lavori che, scongiurando ulteriori intoppi, dovrebbero essere conclusi entro quest'anno così da consentire la consegna della struttura nelle prime settimane dell'anno prossimo. Sono entusiasta perché questa scuola rappresenta una parte importante della storia della nostra città e, personalmente, mi legano ricordi di un'infanzia trascorsa tra quelle mura. L'attenzione nei confronti dell'edilizia scolastica da parte dell'amministrazione che rappresento è alta e rimarrà tale finché non risolveremo le criticità sollevate in questi ultimi anni. Ho chiesto alla ditta di concludere urgentemente i lavori dei due piani da riaprire e poi interverremo noi facendo, in economia, i lavori di tinteggiatura così da poter riconsegnare velocemente la scuola alla città. Era un impegno che avevo preso dopo essermi insediato e intendo mantenere fede alla promessa fatta ai genitori. Abbiamo trovato una soluzione che ci consentisse di non attendere i tempi della burocrazia e dei finanziamenti e di dare, allo stesso tempo, risposte concrete».


Il sindaco ha raccolto la soddisfazione e l'entusiasmo dei rappresentanti dei genitori è ha fissato con loro un altro incontro insieme alla dirigenza scolastica per fare un successivo punto della situazione. Pezzo riavrà la sua scuola e questo non solo grazie alle istituzioni ma anche grazie a genitori che hanno lottato per il bene dei propri figli e di tutti i bambini che si scriveranno a Pezzo. Sta per concludersi un capitolo rimasto da troppo tempo aperto e che, grazie a un impegno costante e alla volontà dell'amministrazione, si concluderà nel volgere di breve tempo.