Reggio Calabria
 

Presentato a Taurianova il V Simposio di Medicina del dolore: appuntamento sabato a Reggio Calabria

È stato presentato a Taurianova il V Simposio di Medicina del dolore, organizzato dallo Studio Medico Polispecialistico "Dr. Francesco Monea" che si terrà sabato 20 ottobre presso il Grand Hotel Excelsior di Reggio Calabria.
Giunto alla quinta edizione il Simposio, riservato a Medici e Farmacisti (che darà diritto a 10 crediti formativi), è un appuntamento importante per la comunità scientifica che approfondirà i "Percorsi formativi di tecniche infiltrative ecoguidate e ossigeno ozonoterapia".

«Il tema del Simposio – afferma il dottore Francesco Monea, responsabile scientifico dell'evento – è la Medicina del Dolore, ma oltre alla fisiologia e patologia del dolore verranno affrontate tematiche particolarmente interessanti perché sarà la prima volta che si parlerà in Calabria di tecniche infiltrative ecoguidate e della sinergia che c'è tra Ossigeno-ozono e tecnica ecoguidata di infiltrazioni con acido ialuronico, che oggi mi piace definirla come una tecnica di microchirurgia percutanea che tanto si è evoluta nel tempo e tanto è più scientifica la sua applicazione».
La Conferenza di presentazione del congresso che sabato 20 ottobre allargherà dunque per la prima volta gli orizzonti della terapia infiltrativa e di tutte le applicazioni dell'Ossigeno-ozono terapia ha visto la presenza del dottore Francesco Monea, responsabile scientifico dell'evento e direttore dell'omonimo studio polispecialistico, del dottor Rocco Vasile, Medico Chirurgo presso U.O. Chirurgia Generale "Villa dei Gerani" di Vibo Valentia e relatore del Simposio, del dottor Saverio Greco, Responsabile Area Manager Fidia Farmaceutici, del dottor Filippo Zerbi, Presidente Lions Taurianova, del dottor Carmelo Nicotera, Terapista Studio Medico Polispecialistico "Dr. Francesco Monea" e di Enza Petrilli, Vice presidente Aida Onlus – Associazione Italiana Diversamente Abili, ma anche paziente dello Studio Medico Polispecialistico "Dr. Francesco Monea" e i suoi risultati ottenuti anche attraverso l'esercizio terapeutico verranno esposti durante il congresso, ma durante la conferenza la sua storia e la sua testimonianza ha favorito altresì a comprendere che anche l'aspetto umano deve essere curato in maniera particolare perché quando si parla di patologie serie come una lesione spinale, spesso il disorientamento è grande, spesso avere un aiuto concreto è fondamentale, e spesso l'empatia che si crea tra operatore e paziente diventa assolutamente indispensabile anche in un risvolto terapeutico poichè vivere in maniera serena una patologia aiuta certamente il successo delle cure stesse.
Il programma del convegno nella sua articolazione si propone altresì di ribadire che non esiste "il farmaco giusto" ma la giusta associazione di molecole e tecniche più idonee per ogni singolo paziente, per la sua peculiare situazione e per i suoi personali obiettivi di quotidianità e vedrà la partecipazione di prestigiosi specialisti provenienti da tutta Italia tra cui il dottor Pasquale Veneziano, Presidente Ordine dei Medici di Reggio Calabria e il prof. Pietro Scotto, Ordinario Dipartimento di Farmacia, Università "Federico II" di Napoli che relazionerà sul tema "Quando il dolore non è più un sintomo ma una malattia" e il prof. Giovambattista De Sarro, Magnifico Rettore "Università Magna Grecia" di Catanzaro – Facoltà di Medicina e Chirurgia, che terrà una Lectio Magistralis sulla Fisiologia del dolore, e proprio durante la conferenza il dottor Francesco Monea ha anticipato che verrà creata una collaborazione fra il suo Studio Medico Polispecialistico e l'Università di Catanzaro che permetterà a medici specialisti di frequentare master di secondo livello in cui la parte formativa e teorica sarà nella sede istituzionale dell'Università mentre la parte pratica proprio nello Studio Medico Polispecialistico "Dr. Francesco Monea" a Taurianova. Anticipazione accolta con molto approvazione da tutto il pubblico presente poiché sarebbe la prima volta in Italia che uno Studio Polispecialistico lontano anche territorialmente dalla sede universitaria diventi sede della parte pratica di un master universitario.
L'evento è supportato dall'Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Calabria, dall'ENUIP, dall'Aida Onlus – Associazione Italiana Diversamente Abili e Lions Taurianova.