Reggio Calabria
 

Bagnara Calabra (RC), l’11 agosto la ventisettesima edizione del premio “Civiltà del mare”

Sabato 11 agosto a Bagnara Calabra, alle ore 21,30 si accenderanno le luci della 27^ edizione dell'importante evento, che vede ogni anno arrivare importanti personaggi del mondo della Cultura, Medicina, Istituzioni. spettacolo, Cinema, tv, per ricevere il prestigioso premio.

Ad oggi sul palco del civiltà del mare sono saliti grandi personaggi da tutto il mondo per ritirare l'ambito riconoscimento, nel folto albo d'oro figurano personaggi come: Leopoldo Trieste e Carlo Croccolo (attori commediografi), Walter Pedula e Giuseppe Morello (presidenti RAI), Domenico Nunnari, Nuccio Fava, Pino Nano, Puccio Corona, Luciano Rispoli (giornalisti RAI), Mia Martini (cantante), Gerardo Sacco, Michele Affidato, Antonio Rando (orafi), Antonio Mazzi (fondatore comunità exsodus), Famiglia Green (USA), Abraham Borg (Università di Malta), Madre Teresa di Calcutta (religiosa), Antonio Tarzia (Dir. Generale edizioni paoline), Corrado Calabro (consigliere di stato), Gesualdo Morabito (dir. generale presidenza dei ministri), Luigi Maria Lombardi Satriani (antropologo), Evarist Bartolo (ministro cultura Malta), Nino Marazzita (penalista), Fulvio Lucisano (produttore cinematografico), Cesare Ruperto (giudice Corte Costituzionale), Giancarlo Maria Brigantini (vescovo),Aldo Montesano (prorettore università Bocconi Milano), Pietro Larizza (segretario generale UIL), Sergio D'Antoni (segretario generale CISL), Ugo Battalla (vice presidente Uruguay), Gruppo Caffo (azienda), Giuseppe Soluri (presidente ordine dei giornalisti della Calabria, Robert C. Gallo (direttore istituto virologia università del Maryland-Baltimora).

Il Premio Civiltà del Mare nasce per tradurre in iniziative concrete lo spirito di intraprendenza, il desiderio di "fare qualcosa per questa terra",il premio non è altro che un invito a riscoprire le nostre radici per meglio costruire il nostro futuro, è un iniziativa che, con un occhio al passato, guarda al futuro per indicare, soprattutto alle nuove generazioni, obiettivi e valori da perseguire.
Nino Romeo ideatore e presidente dell'associazione Cultura e Spettacolo organizzatrice del premio, comunica che nei prossimi giorni saranno comunicati gli assegnatari del premio per il 2018.
Come sempre l'evento richiamerà tanta gente a Bagnara Calabra per assistere alla serata evento.