Reggio Calabria
 

Reggio, completamento aste Calopinace: Pizzimenti (FdI) interroga Falcomatà

"Occorre superare la situazione di impasse venutasi a creare in merito al completamento delle aste del Calopinace".
E' quanto evidenzia in una interrogazione con richiesta di risposta scritta, depositata in data odierna, il Consigliere comunale Antonio Pizzimenti FdI.

"Tale opera è rimasta incompiuta a distanza di tantissimi anni dalla sua iniziale programmazione, stigmatizza l'esponente politico,rendendo indispensabile ad oggi, riprogettare l'opera e indire una nuova gara d'appalto.
Peraltro, continua il Presidente della Commissione di Vigilanza Antonio Pizzimenti, si tratta di un'arteria fondamentale,in una logica di collegamento funzionale tra le frazioni collinari e il centro città e di riqualificazione e valorizzazione di tutta l'area interessata, in spregio alla carenza di decoro attuale regnante in tutta la zona situata ai margini del torrente.
Ulteriori effetti positivi tra l'altro riguarderebbero la decongestione del traffico relativo alla viabilità interna, in virtù di tale strada a scorrimento veloce che consentirebbe risparmio di tempo e di percorrenza.
Tale problematica è stata sempre dal sottoscritto sollecitata ripetutamente e segnalata attraverso un'attività di controllo e con un'azione continua di vigilanza, con periodiche richieste di audizioni, al responsabile del procedimento de quo, al fine di monitorare l'andamento dei lavori e fronteggiare tempestivamente cause e motivi ostativi al compimento dell'opera.
Pertanto, si interroga il Sindaco per sapere quali sono state le azioni esperite in merito e quali si intendono intraprendere al fine di completare celermente tale progetto.
Auspichiamo dunque- conclude il Consigliere comunale Antonio Pizzimenti- che venga avviata celermente la procedura per la conclusione dei lavori, per vedere finalmente realizzata un'opera che consentirà a tutti i residenti nelle frazioni collinari di poter raggiungere velocemente il centro cittadino e i principali punti di interesse della città".