Reggio Calabria
 

Otto nuove aziende ricevono il logo di “Reggioliberareggio - La libertà non ha pizzo”

Nuove imprese di Reggio Calabria riceveranno il logo di "Reggioliberareggio-La libertà non ha pizzo", la campagna promossa da Libera volta a sostenere la rete degli imprenditori che hanno detto "no al pizzo". Il coordinamento di Libera Reggio Calabria, insieme al coordinatore regionale don Ennio Stamile, consegnerà le vetrofanie, che saranno esposte nei relativi locali commerciali, ad otto nuove aziende, che vanno a rafforzare il gruppo delle 50 che già testimoniano la possibilità di fare impresa nel nostro contesto operando nella legalità.

La cerimonia di consegna si svolgerà, alla presenza del Procuratore di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri, giovedi 19 luglio alle ore 20.30 presso il cortile della Chiesa degli Ottimati, nell'ambito di un evento organizzato da Reggio non Tace, in occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio in cui persero la vita Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta.