Reggio Calabria
 

Reggio, il 15 luglio il secondo appuntamento dei “Notturni delle Muse”

Tutto pronto domenica 15 Luglio 2018 al "Cortile delle Muse" di via San Giuseppe 19 per il secondo appuntamento della storica manifestazione culturale estiva del Laboratorio delle Arti e delle Lettere "Le Muse" di Reggio Calabria denominata i NOTTURNI DELLE MUSE.

Abbiamo confezionato ricorda Giuseppe Livoti, una domenica diversa ed alternativa e la gente d'estate ormai si è affezionata a questo nuovo modo di fare cultura in cui si racconta vedendo: da associazione culturale anche in questo secondo notturno, non potevamo non omaggiare la creatività invitando voci e personalità, che portano in viaggio, la nostra voglia di produrre ed inventare ed in cui anche l'arte ne è parte integrante.

L' appuntamento si aprirà con un collegamento con Regina Schrecker – stilista di fama internazione che lo scorso anno ha ricevuto il Premio Muse 2017. Insieme alla signora della moda mondiale interverranno per i saluti istituzionali Irene Calabro' – assessore valorizzazione patrimonio storico-artistico-archeologico-paesaggistico della città di Reggio Calabria e l'onorevole Federica Dieni.

Tanti ospiti e tanta storia collegata alla creatività calabrese presentata al pubblico reggino che farà memoria attraverso il racconto di due importanti imprenditrici della città di Reggio Calabria le signore Elena ed Ida che dopo piu' di 40 anni di attività, guarderanno a ritroso la loro vita e converseranno sulla loro amicizia sin da giovanissime, traformata con il tempo con la creazione di una delle più importanti realtà, collegate al mondo della moda (Elida ) tanto da farle avere nel 2000 il riconoscimento di atelier prestigioso d'Italia o di avere avuto testimonial d'eccezione come Anna Valle o ancora Gina Lollobrigida. Francesco Cogliandro ha da sempre invece animato le scene con le sue sue creazioni da fashion style calcando le piu' raffinate passerelle che omaggiano il mondo femminile in tanti anni di attività, rimanendo sempre collegato all'attualità e al tempo e per tale occasione omaggerà le ospiti della serata con il glamour, composizioni e creazioni che guardano al lontano Oriente in una visione di tessiture compositive, acconciature che fanno stile e memoria storica. Ed ancoraCromatismi della memoria...la docustoria con il recupero della Filanda Cogliandro di Villa San Giovanni interverranno i proprietari, Benedetta Genovese ed Antonino Cogliandro, ed ancora, Cromatismi impenditoriali con la scelta di Salvatore Friscia di promuovere il bergamotto. Momento solenne la consegna del Premio Muse 2018 aValeria Contadino - attrice di teatro, cinema e televisione prendendo parte a Il commissario Montalbano, di A. Camilleri, con Luca Zngaretti, regia Alberto Sironi; I Cantastorie, soggetto e regia di Giampaolo Cugno; I baci mai dati, regia Roberta Torre, con Donatella Finocchiaro, Beppe Fiorello; Il Bell' Antonio film per la Tv,da V. Brancati, regia Maurizio Zaccaro, con Leo Gullotta, Daniele Lotta, Nicole Grimaudo.