Reggio Calabria
 

Reggio. Il 22 giugno la presentazione volume “La via della seta della scienziata Lucia Votano”

Venerdì 22 giugno, alle ore 17:30, presso la sala conferenze della Libreria "Culture", via Zaleuco - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per la prima volta nella città di Reggio presenta il volume della scienziata Lucia Votano, "La via della seta" – La fisica da Enrico Fermi alla Cina. Intervengono: dott. Aldo Mantineo, Capo Servizio della "Gazzetta del Sud", dott. Salvatore Di Landro, già Procuratore Generale di Reggio Calabria, Prof.ssa Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico del liceo classico "T. Campanella" di Reggio Calabria. Sarà presente l'Autrice, già Direttore del Laboratorio Nazionale del Gran Sasso dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Il mito della via della seta, evocativo degli itinerari percorsi per millenni da mercanti, esploratori e missionari nei loro viaggi dall'Occidente alla Cina, si rinnova nella fisica astroparticellare, che dai grandi laboratori europei – come il Gran Sasso e il CERN – ha cominciato a migrare verso Oriente. Lucia Votano ci conduce nell'affascinante mondo della ricerca scientifica: come funziona, come si è sviluppata – in Italia e in Occidente – dal dopoguerra ai nostri giorni, quali obiettivi persegue, quali sfide su scala globale deve ancora affrontare e in che modo l'Europa può continuare a svolgere un ruolo da protagonista.