Reggio Calabria
 

Reggio, i consiglieri comunali di minoranza: “Delfino offende il ministro Salvini, dimissioni subito”

Delfino Demetrio nuova 1"Troppo brutto per essere vero , ma la visione del video messaggio facebook nel quale il Presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria esterna frasi offensive e ingiuriose all'indirizzo di colui che ha assunto l'iniziativa di chiudere i porti nell'attualissima vicenda migratoria della nave Aquarius, ossia il Ministro degli Interni Matteo Salvini, ci lascia attoniti e fortemente critici di fronte a questa trivialità e indecenza istituzionale".

E' quanto affermano i Consiglieri di Opposizione di Centrodestra in seno al Consiglio Comunale di Reggio Calabria.

" Mai nella storia politica istituzionale della Città dello Stretto, tra coloro che hanno rivestito il ruolo di Presidente del Consiglio Comunale, il massimo vertice si era macchiato dell'offesa all'intera Assise Comunale e alla Città tutta, attraverso azioni o frasi del tenore di quelle che abbiamo purtroppo appreso tramite i social network e la stampa locale.

Fatto di una gravità inaudita ai danni di una delle più alte cariche dello Stato, che -di certo- non è sfuggito e non ha ricevuto apprezzamenti dai massimi rappresentanti istituzionali del Governo sul territorio.

Ancora più gravi sono le giustificazioni rilasciate stamane, ove nel goffo e codardo tentativo di recuperare una verginità politica ormai perduta, queste realizzano la più classica "pezza peggio del buco", addossando ad una parte di giornalismo d'inchiesta e alla presunta malafede di tanti cittadini offesi da queste terribili affermazioni, le conseguenze delle proprie azioni.

Siamo sconcertati dal tenore di queste esternazioni rilasciate da colui che ha ricevuto investitura piena e unanime ad inizio consiliatura, raccogliendo infatti il voto favorevole alla sua elezione anche dagli scranni dell'opposizione, ragione per cui non ci sentiamo più rappresentati da Delfino e dallo stesso pretendiamo, soltanto, le dimissioni immediate". Lo scrivono i consiglieri comunali Luigi Dattola, Atonino Maiolino, Antonino Matalone, Antonio Pizzimenti, Massimo Ripepi, Pasquale Imbalzano, Giuseppe D'Ascoli, Lucio Dattola e Mary Caracciolo.

Articoli correlati: 

LE PAROLE DI DELFINO http://ildispaccio.it/reggio-calabria/181215-reggio-delfino-prova-a-difendersi-la-mia-e-satirahttp://ildispaccio.it/reggio-calabria/181215-reggio-delfino-prova-a-difendersi-la-mia-e-satira