Reggio Calabria
 

A Polistena due giornate di sensibilizzazione su bullismo e cyberbullismo

L'Agenzia Letteraria Scrittura&Dintorni e l'Associazione Culturale Roubiklon (Lubrichi – RC) con la Comunità "Luigi Monti" in Polistena (RC), nell'ambito del progetto "Arte che Parla", promuovono, in questo mese di maggio 2018 (25 – 26 maggio), due Giornate di sensibilizzazione contro BULLISMO e CYBERBULLISMO. A coronamento, per il prossimo 26 maggio 2018, alle ore 18.00, il convegno dal titolo "sBULLIamoci. Bullismo e Cyberbullismo – Capire e Prevenire".

L'evento complessivo ha lo scopo di far riflettere, ad ogni livello d'età, l'importanza del rispetto verso l'altro, soprattutto nei confronti dei soggetti più indifesi che costantemente subiscono prevaricazioni e violenze sia fisiche che psicologiche, non dimenticando, altresì, di rivolgere l'attenzione anche verso i soprannominati "bulli", coloro che si macchiano di tali azioni, rappresentando, queste ultime, una profonda piaga sociale che si riverbera nelle vita quotidiana in ogni sua sfaccettatura e che va ad intaccare il futuro e della vittima e del carnefice.

La campagna di sensibilizzazione è stata suddivisa in due giornate:

Venerdì 25 maggio, alle ore 9.30, presso l'Istituto Comprensivo Statale "Francesco Jerace" – plesso di Scuola Primaria (Polistena – RC), Laboratorio tematico sul bullismo, organizzato e ideato insieme alla psicologa Silvia M. Tigani.

Sabato 26 maggio, alle ore 18.00, presso la Comunità "Luigi Monti" (Polistena – RC) il convegno "sBULLIamoci", nel quale interverranno:

il Sindaco del Comune di Polistena, Dott. Michele Tripodi per i saluti istituzionali; il Vice Sindaco ed Assessore alle Politiche Sociali, Dott. Marco Policaro; l'Avvocato e Dottore di Ricerca Cristiana De Pasquale; la Dott.ssa Silvia Tigani, psicologa; il Prof. Francesco Macrì, Docente presso l'Istituto Superiore "V.Gerace" di Cittanova.

Produrranno Installazione Artistica i ragazzi dell'Associazione Culturale "CulturalMente" di Amato di Taurianova; un video su "Bullismo e disabilità" i ragazzi del progetto "Diversamente Liberi" dell'Associazione Culturale MedmArte (Rosarno – RC); la partecipazione straordinaria di Matteo Ciardullo.

In conclusione la premiazione del concorso "Bullismo e cyberbullismo", lanciato nelle scuole del territorio dagli organizzatori.

Partners delle Giornate: Comunità "Luigi Monti" – Polistena (RC); Associazione Socio – Culturale ONLUS "Progetto Donna" – Cinquefrondi (RC); Associazione Arte e Cultura "CulturalMente"; Associazione Culturale MedmArte (Rosarno – RC)