Reggio Calabria
 

Roccella Jonica (RC), il 24 aprile la festa di “Scholé”: la sede compie un anno

La sede dell'Associazione Culturale Scholé di Roccella Jonica compie un anno il prossimo martedì 24 aprile 2018. In via Umberto I, al numero 106, la festa comincerà a partire dalle ore 18 e sarà aperta da una riflessione della direttrice della Scuola di alta formazione in filosofia "Mario Alcaro" Arianna Fermani (Università di Macerata) su "La vita buona tra philia e phlisophia". Un tema che la dice lunga sul mondo in cui Scholé interpreta e realizza la filosofia, e cioè come una modalità dell'amicizia, del pensare in comune e per la comunità.
Dopo l'intervento di Fermani, largo alla playlist musicale scelta per l'occasione e al barbeque solidale in giardino.

Durante la serata sarà attivo il tesseramento, rivolto sia a futuri nuovi soci, sia ai vecchi soci che intendono rinnovare il proprio sostegno a Scholé.
«Sarà un momento di grande partecipazione per condividere e festeggiare il miracolo che si è compiuto un anno fa e che continua a compiersi. La sede sta diventando un punto di riferimento per la città e per il comprensorio e di questo va dato atto a tutti coloro, e sono davvero tanti, che in questi dodici mesi hanno vissuto la sede, l'hanno usata per discutere, studiare e socializzare», così dichiarano il presidente di Scholé, Salvatore Scali, e i due coordinatori, Alessandra Mallamo e Angelo Nizza.
Durante questo primo anno di vita, la sede di Scholé, oltre a ospitare al suo interno una biblioteca con sala lettura, ha "prodotto" tre attività fisse ogni settimana: il corso base di filosofia antica, l'ora del tè e il cineforum, più decine di incontri pubblici, progetti di formazione con gli studenti liceali e laboratori tematici. Tutte le novità sulle attività di Scholé sono consultabili on-line sul sito web www.filosofiaroccella.it e sulla pagina Facebook Filosofia Roccella Scholé.