Reggio Calabria
 

Reggio, elezioni Rsu: Fsi Usae soddisfatta per risultato ottenuto

Il Coordinatore Nazionale della FSI USAE Pasquale Calandruccio si complimenta con i segretari territoriali Reggio Calabria Est e Reggio Calabria Ovest Emanuela Barbuto e Paolo Costantino che assieme a tutti i dirigenti sindacali hanno raggiunto uno straordinario risultato per il rinnovo delle RSU che ha visto la FSI USAE triplicare i voti e i seggi raggiungendo il 33% presso l'Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria con cinque seggi e il 14% presso l'Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli con due seggi.

"La grande affluenza dei lavoratori al voto ha voluto significare la necessità di cambiamento premiando la FSI USAE nei confronti dei sindacati confederali che rispetto al dato conseguito nel 2015 all'ASP di Reggio Calabria e all'Azienda Ospedaliera B.M.M. hanno avuto una sonora batosta.

Tutto si è ottenuto attraverso un grande gioco di squadra e con il sacrificio di tutti i dirigenti e i canditati che ringraziano tutti i lavoratori per la fiducia accordategli.

Questo risultato carica di ulteriore responsabilità tutto il gruppo dirigente che non intende deludere le aspettative in loro riposte dai lavoratori".

"I lavoratori possono stare tranquille perché la FSI USAE da subito è al lavoro per stilare il programma da discutere con le aziende sin dalle prime riunione come le fasce retributive,la produttività ,la riorganizzazione degli uffici , la stabilizzazione dei precari e le posizioni organizzative che i lavoratori aspettano dal 2012

La FSI USAE oltre a battersi per tutelare i lavoratori lotterà affinché in Calabria ci sia una Sanità di eccellenza per evitare i viaggi della speranza che creano grandi disagi agli utenti e un forte aggravio di spesa alle casse Regionali e sulle spalle dei cittadini calabresi che a sua volta vengono tartassati di tasse senza avere servizi".