Reggio Calabria
 

“Terra, solchi di verità e giustizia”: XXIII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. La manifestazione a Polistena

L'istituzione della «Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie», avvenuta con la legge n.20 del 8 marzo 2017 rappresenta, oggi, la responsabilità dello Stato e di tutte le sue Istituzioni nel promuovere e condividere i percorsi di Memoria e Impegno contro le mafie e la corruzione.

Come ogni anno, nel primo giorno di primavera, simbolo di rinascita, la rete di Libera, gli enti locali, le realtà del terzo settore, le scuole e tanti cittadini, assieme ad oltre 600 familiari delle vittime, scenderanno in piazza, per ricordare nome per nome tutti gli innocenti morti per mano delle mafie, creando in tutto il Paese un ideale filo di memoria, quella memoria responsabile che dal ricordo può generare impegno e giustizia nel presente.

"Terra, solchi di verità e giustizia" è il tema che accompagnerà la giornata, la cui piazza nazionale sarà Foggia e la piazza regionale sarà Vibo Valentia, con un corteo cittadino al mattino e seminari di approfondimento al pomeriggio, ma che si svolgerà, simultaneamente in oltre 4000 luoghi diffusi in ogni parte d'Italia e in alcuni luoghi dell'Europa e dell' America Latina.

Come Coordinamento della Piana di Gioia Tauro abbiamo ritenuto opportuno e necessario assumerci l'impegno e la responsabilità di far vivere questo momento particolarmente importante per la nostra vita associativa anche a tutti i cittadini del comprensorio.

Per questa ragione ti invito il prossimo 21 marzo a Polistena per vivere insieme a noi la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie che si terrà in Piazza della Repubblica dalle ore 18:45 preceduta dalla Santa Messa in suffragio delle vittime che avrà luogo all'interno del Duomo della Città alle ore 18:00.
In caso di pioggia, anche la lettura dei nomi avverrà all'interno del Duomo