Reggio Calabria
 

Aggressione a polizia e operatore tv dopo operazione “Malanova”: la solidarietà di Tgr Calabria

"Questa mattina davanti alla Questura di Reggio Calabria è stata aggredita una troupe Rai impegnata nella realizzazione di un servizio per il nostro Tg. All'operatore di ripresa Mario Idone, impegnato con la collega Giulia Bondi nella realizzazione del servizio, davanti alla Questura per l'arresto dei rapinatori, la solidarietà della nostra Redazione". E' quanto si legge in una nota della Tgr Calabria. "La gravità dell'episodio, purtroppo non isolato - prosegue la nota - impone la necessità di garantire la sicurezza per gli operatori dell'informazione nell'espletamento del lavoro quotidiano. La Tgr Calabria ribadisce, ancor più nelle situazioni difficili, la tutela del diritto di cronaca e della libertà di stampa.