Reggio Calabria
 

Ad Oppido Mamertina (RC) la manifestazione "Tre giorni di fuoco"

Si terrà a Oppido Mamertina, domenica 22 ottobre, la giornata conclusiva della kermesse "Tre giorni di fuoco" , giunta alla sua settima edizione.
La manifestazione è organizzata in sinergia tra le associazioni culturali "Luna Gialla" e "Un peperoncino per lo stretto" (aderente all'Accademia Italiana del Peperoncino) e gode del patrocinio del Comune di Oppido Mamertina e della Fiepet Confesercenti. Vastissimo il programma, che prevede tra l'altro la possibilità di pranzare o cenare, per tre giorni, a partire da venerdì 20, in diversi ristoranti della provincia reggina che proporranno menu piccanti a prezzi contenuti (alla pagina facebook di "Un peperoncino per lo stretto", l'elenco dei ristoranti aderenti).

Domenica il clou dell'iniziativa con il "Mercatino piccante", dalle 10.30 alle 12.30 nel Cortile di Palazzo Grillo, Piazza Regina Margherita ad Oppido Mamertina, e il convegno "Il peperoncino, saperi, sapori e salute", alle 10.30 nella Sala Consiliare Municipale. Si parlerà di peperoncino, degli aspetti benefici e delle sue molteplici proprietà con la partecipazione di Sergio Ribecco e Angelo Latella in rappresentanza dell'organizzazione, della nutrizionista Giuseppina Leonello, dell'agronomo Rosario De Leo e dell'imprenditore Giuseppe Lombardo. Faranno gli onori di casa il sindaco e il vice sindaco di Oppido Mamertina, il dottor Domenico Giannetta e l'avvocato Vincenzo Barca; modererà il tutto il giornalista Demetrio Calluso.
Dopo il convegno, per i soci delle due associazioni, ed i simpatizzanti del peperoncino, pranzo al ristorante "La favorita" e visita guidata alla città partendo dalla splendida Cattedrale.