Reggio Calabria
 

Reggio, sorpreso con marijuana in casa: arrestato

Sabato scorso, i Carabinieri della stazione di Reggio Calabria–Rione Modena hanno tratto in arresto Giuseppe Pugliesi, 54enne disoccupato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Tutto nasceva sabato mattina quando i militari dell'Arma, durante uno dei molteplici servizi effettuati per il controllo del territorio, decidevano di effettuare una perquisizione domiciliare a casa del Pugliesi.

Alla vista dei militari, il Pugliese correva in bagno e lì è stato bloccato e tratto in arresto poiché deteneva della marijuana ed un bilancino di precisione, nascostiall'interno di una busta gialla in mezzo al bucato da lavare. Una normale busta gialla, quindi, fuori contesto poiché custodita in un luogo in cui non vorrebbe essere.

L'uomo, a conclusione della perquisizione, veniva posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, che avrà luogo nella mattinata di oggi.