Reggio Calabria
 

Circolare del Prefetto di Reggio Calabria per prevenire il rischio idrogeologico nelle aree interessate da incendi boschivi

 Il Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, ha diramato una circolare ai Sindaci e ai Commissari dei Comuni della provincia, all’Ente Parco, alla Capitaneria di Porto, ai Vigili del Fuoco, all’Anas e alla Rete Ferroviaria italiana s.p.a. recante le raccomandazioni operative per prevenire il rischio idrogeologico nelle aree interessate da incendi boschivi.

Nella direttiva è stata segnalata all’attenzione dei citati Enti la necessità di intervenire prontamente nelle aree interessate da incendi boschivi per valutare le eventuali azioni di protezione civile per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, laddove il passaggio del fuoco abbia inciso sulla suscettività al dissesto, determinando ovvero aggravando situazioni di criticità idrogeologiche.

         Nell’ambito delle iniziative intraprese al riguardo, ogni componente del Sistema è chiamata ad adoperarsi per porre in essere le attività di specifica competenza, in piena sinergia con le istituzioni a vario titolo interessate.