Migranti, Corbelli: "Contro Manoccio gesto inqualificabile"

corbellifranco17apr"Mentre esprimo tutta la mia indignazione e ferma condanna per questo atto di barbarie, ribadisco in questa occasione la mia vicinanza, stima e solidarietà a Giovanni Manoccio, insieme al quale da alcuni anni stiamo promuovendo una serie di iniziative umanitarie per aiutare tanti poveri, sfortunati migranti, uomini, donne e bambini". E' quanto afferma Franco Corbelli, fondatore e coordinatore del Movimento Diritti Civili, in relazione allo striscione di Forza Nuova apparso a San Lorenzo del Vallo contro il delegato all'accoglienza della Regione. "Ricordare questo impegno umanitario di Giovanni - prosegue Corbelli - credo che sia la migliore risposta a coloro i quali si sono resi protagonisti di questo gesto così inqualificabile e pericoloso. Manoccio onora, con il suo impegno a favore dei migranti, la Calabria".