Letture
 

La Leonida Edizioni pubblica il libro dello scrittore libanese Hafez Haidar

La Leonida Edizioni pubblica il libro di Hafez Haidar. Il testo fa parte della collana "Vite Straordinarie" diretta da Francesca Tuccio e Valeria Siclari. L'obiettivo della sezione editoriale vuole essere aderente al profilo della casa editrice che si traduce nello sforzo di dare continuità a quella linea di pensiero riconducibile alla scoperta, al riconoscimento dell'Altro ed al bisogno di pensare e condividere valori universali attraverso la lettura. La collana accoglie le pubblicazioni di grandi autori del panorama culturale mondiale con un occhio di riguardo agli scrittori dei paesi transcaucasici.


Hafez Haidar (baalbeck, 25 maggio 1953), già ospite a Xenia Book Fair nel 2017, è un docente, scrittore e traduttore libanese naturalizzato italiano. Accademico emerito, presidente di diversi comitati per i diritti umani, Cavaliere della Repubblica Italiana, è tra i principali curatori e traduttori in italiano dell'opera di Khalil Gibran. Le sue opere principali sono state pubblicate dalla Mondadori. Recentemente è stato candidato al Nobel per la Pace.

Il testo di Hafez Haidar segue la pubblicazione (sempre per conto della Leonida Edizioni) del testo di Dato Magradze ed anticipa l'uscita dei libri firmati da Ruska Jorjoliani e dell'europarlamentare Cecilie Kyenge.