Fronte del Palco
 

Domani concerto del Coro di Clarinetti Torrefranca guidato da Tommaso Rotella alla Chiesa dell’Immacolata di Borgia

Domenica 16 febbraio 2020 avrà luogo alle ore 18,30 presso la Chiesa dell'Immacolata di Borgia un concerto del Coro di Clarinetti Fausto Torrefranca guidato dal M° Tommaso Rotella.

La manifestazione, organizzata da AMA Calabria in collaborazione con 'Associazione Promocultura rientra fra gli eventi promossi dall'Associazione con il sostegno del Fondo Unico dello Spettacolo del MiBACT Direzione Generale dello Spettacolo e della Regione Calabria.

Il Coro di clarinetti Fausto Torrefranca del Conservatorio Statale di Vibo Valentia, ideato dal M° Tommaso Rotella è formato da diplomati e giovani clarinettisti calabresi frequentanti i corsi superiori di clarinetto, con un organico variabile da 4 a 15 elementi. Si avvale della prestigiosa collaborazione del M° Mauro Ferrando già primo clarinetto solista dell'Orchestra e della Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano. Si propone lo studio e l'esecuzione di un repertorio poco conosciuto e raramente presente nei programmi concertistici. La scelta di creare il Coro di clarinetti, ha origine nel particolare interesse timbrico che l'insieme dei clarinetti consente di realizzare. I componenti del gruppo hanno al loro attivo numerosissimi concerti e partecipazioni ad importanti rassegne e produzioni musicali. Tra le loro esibizioni si menzionano la Sala Italia e l'Aula Magna della Suprema Corte di Cassazione a Roma. Vantano inoltre l'inaugurazione del nuovo Teatro di Vibo Valentia, nonché la registrazione di un CD.Il repertorio, sia originale che in trascrizioni, comprende composizioni dal barocco alla musica contemporanea, intercettando anche brani di musica etnica e jazzistica.

Interessante il programma che prevede l'esecuzionedell'Intermezzo da Cavalleria Rusticana per violino e coro di clarinetti (trascr. David Wall) di Pietro Mascagni, del Preludio da Traviata (trascr. David Wall) di Giuseppe Verdi, O mio babbino caro da Gianni Schicchi (trascr. Michele Mangani) di Giacomo Puccini, del Prèlude da Carmen (trascr. Mattia Roscio) di George Bizet, Ouverture da Italiana in Algeri (trascr. G.Bongarzone) di Gioacchino Rossini, della Pagina d'Album da Otto e Mezzo (trascr. Gilles Swièrc) di Nino Rota, dell'Andante Cantabile per violino e coro di clarinetti, del Theme for violino e coro di clarinetti e del Fandango per coro clarinetti di Michele Mangani.