Fronte del Palco
 

“Dialoghi Mediterranei”, al Teatro dei Ruderi di Diamante un concerto-omaggio ai cantautori italiani

Continua il cartellone "Dialoghi Mediterranei" a cura del direttore artistico Marco Silani. Dal 29 luglio al 21 agosto sul palco del Teatro dei Ruderi di Diamante e del Teatro comune di Soverato un fitto programma di appuntamenti tra musica, divertenti commedie dal sapore partenopeo e classici del teatro. Ad ideare l'evento, la Compagnia Teatrale Arciere.Domani sera al Teatro Ruderi-Diamante, ore 21, un altro appuntamento musicale con il concerto "Se non fosse per la musica". Un viaggio musicale intorno ai cantautori italiani.

A chiudere la rassegna, mercoledì 21 agosto, al Teatro Ruderi-Diamante, alle ore 21 la commedia esilarante di Biagio Izzo "Autovelox". Il 15 gosto, tutta l' Italia è in vacanza, tutti gli italiani sono al mare, tutti tranne tre: Biagio, Mario e Francesco sono tre carabinieri. Integerrimi ma non troppo, ligi alle leggi ma fino ad un certo punto, uomini d'azione... proprio per niente. I tre per una serie di sfortunati eventi saranno costretti a passare lì la notte, a tredici km dal paese, solo in compagnia dell'AUTOVELOX. La capacità di adattamento dei napoletani ad ogni situazione è proverbiale, infatti dalla macchina di servizio di Biagio, ormai con la batteria scarica, verrà fuori ogni genere di conforto da una tenda da campeggio ad una torta con le candeline. Che cosa farebbero i nostri carabinieri se in quella strada trovassero una borsa con dei soldi? E se in quella borsa ci fosse anche una considerevole dose di cocaina? Uno spettacolo esilarante dove i tre compiranno un viaggio che li aiuterà a ca-pire che forse, ma forse dico, se a ferragosto sono lì fermi su una strada deserta con un autovelox, qualcosa della propria vita sarà meglio provarla a cambiare.