Fronte del Palco
 

Il 21 ottobre il concerto dei pianisti Clarissa De Rosa Arcuri e Giuseppe Fusaro al Pala Teatro di Mirto Crosia (Cs)

Domenica 21 ottobre 2018 alle h 18,00 presso la sede il Pala Teatro avrà luogo un concerto organizzato da AMA Calabria e dall'Istituto Musicale Gaetano Donizetti di Mirto Crosia.

Protagonista della serata due giovani talenti al pianoforte: Clarissa De Rosa Arcuri e Giuseppe Fusaro.

Clarissa De Rosa Arcuri, allieva di Antonella Barbarossa, ha conseguito il Diploma in pianoforte con lode al Conservatorio di Cosenza. È docente di pianoforte presso l'Istituto Donizetti di Mirto Crosia e vicepresidente dell'Ass. Conc. e S.C. M. del Rosario Acri. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tra cui l'Euterpe di Corato, ha partecipato a diverse Masterclass pianistiche tra cui quella del M° Jose Lepore. Ha tenuto diversi concerti tra cui quello in memoria di Hellen Joanne "Jo" Cox a Roma con la presenza di Valeria Fedeli e Silvia Costa.A Napoli è stata l'organista della "Missa Pro Terrae Humilibus" scritta per Papa Francesco.

Giuseppe Fusaro, ha conseguito la laurea di specializzazione indirizzo solistico pianistico con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Cosenza. È direttore con il M° Barbarossa, con la quale si è perfezionato, del Coro Italia Senza Frontiere che ha eseguito in Vaticano nel 2015 la "Missa Pro Terrae Humilibus" scritta per Papa Francesco. È presidente dell'Associazione Concertistica Madonna del Rosario Acri. Insegna pianoforte presso l'Istituto Donizetti di Mirto Crosia ed è vincitore di numerosi concorsi nazionali internazionali tra cui il 1° premio Città di Matera. nel 2014 è risultato vincitore assoluto della categoria superiore del Premio Italia, dove gli è stata conferita la medaglia del presidente della Camera dei deputati. Nel 2017 gli è stato conferito il "PREMIO ALLA CARRIERA" dal prestigioso Gran Galà di Rende. Ha composto ed eseguito la "Missa solemnis in re minore", dedicata al Beatro Francesco Maria Greco, riscuotendo grande successo nazionale.

La prima parte del programma è riservata alla pianista Clarissa De Rosa Arcuri che interpreterà di Johann Sebastian Bach la Fantasia cromatica e fuga in re minore BWV 903, di Alfredo Casella i Due ricercari sul nome di Bach op 52 e di Robert Schumann la Fantasia op 17.

La seconda parte del programma è dedicata al pianista Giuseppe Fusaro che presenta due capolavori della letteratura pianistica: il Mephisto Waltz n. 1 di Franz Liszt e la Sonata n. 7 op 83 di Sergej Prokof'ev. Al termine del concerto i due artisti interpreteranno di Franz Liszt la Rapsodia ungherese n. 2 nella famosa versione per pianoforte a quattro mani.