Fronte del Palco
 

“Mostellaria” di Plauto in scena a Roccella Ionica e Locri

Un'importante rassegna estiva a cura del Centro Teatrale Meridionale, nell'ambito della XXVIII Stagione Teatrale della Locride 2018-2019 per la direzione artistica di Domenico Pantano, che si conferma tra gli appuntamenti imperdibili dell'estate culturale calabrese.

Un viaggio nel tempo grazie alla magia del teatro, che prosegue con i grandi classici del mondo greco-romano, rappresentazioni di valore elevatissimo svolte in siti archeologici straordinari.

La brillante commedia di Plauto, "Mostellaria, la casa del fantasma", prodotta dal Centro Teatrale Meridionale e adattata dal regista Nicasio Anzelmo, intratterrà il pubblico di Roccella Ionica, nello splendido Teatro al Castello, domenica 12 agosto alle ore 21.30, e il pubblico di Locri, lunedì 13 agosto, sempre alle ore 21.30, nel suggestivo Tempio di Marasà dell'Area Archeologica di Locri Epizefiri.

Con "Mostellaria" Plauto raggiunge uno dei livelli più alti della sua comicità. Composta nel 188 a.C. è un'opera ricca di personaggi, dominata dal clima di crescente "suspense" creato dal servo Tranione. La grandezza di Plauto non va soltanto ricercata nella capacità di delineare indimenticabili caratteri grotteschi o nel tratto moraleggiante, che talvolta emerge da alcune sue opere minori, ma anche e soprattutto nella lucidità disinvolta con cui ha fatto sfilare sulla scena un'umanità priva di attributi di gloria e di onore, per la quale vige solo la legge dell'inganno finalizzato al proprio piacere o al proprio interesse immediato: "homo homini lupus".

La Stagione Teatrale della Locride punta sui classici allo scopo di valorizzare i siti archeologici calabresi, creando un'occasione per far vivere, conoscere e apprezzare questi gioielli del nostro territorio.

La rassegna del Centro Teatrale Meridionale, avviatasi il 4 agosto con la grandiosa opera musical "Actor Dei – l'attore di Dio", proseguirà al Tempio di Marasà di Locri con "Lisistrata", sabato 18 Agosto, prodotto dal CTM in collaborazione con la compagnia R.D.A; "Napule é... n'ata storia", domenica 19 Agosto e "Antigone", una produzione del CTM, martedì 28 Agosto.