Crotone
 

Crotone, vertenza Getek: i lavoratori scrivono al ministro Di Maio per attivare tavolo tecnico

"Un gruppo di ex lavoratori Getek del contact center Inps di Crotone, nei giorni scorsi, ha scritto al Ministro del lavoro Luigi di Maio e all'Istituto Inps, in merito alla loro situazione, per sollecitare l'apertura di un nuovo tavolo tecnico, visto l'aggiudicazione definitiva delle nuova gara del servizio di contact center Inps, dopo la sentenza del Tar del Lazio, dei giorni scorsi, alla Rti Comdata/Network Contacts. Tanti sono stati gli incontri che si sono succeduti per cercare di arrivare ad una soluzione. Nel mese di ottobre ultimo scorso, al Ministero del lavoro, si è tenuto un tavolo alla presenza del dottore Raffaele Fontana capo della segreteria del Sottosegretario al lavoro Claudio Durigon, dell'assessore al lavoro della Regione Calabria Angela Robbe, della deputata crotonese Elisabetta Barbuto, del consulente della società Transcom, che gestisce attualmente in proroga tecnica il servizio di contact center inps, delle parti sociali e di una delegazione di lavoratori. Nel mese di giugno ultimo scorso, una delegazione di lavoratori è stata ricevuta a Roma presso i gruppi parlamentari della Commissione lavoro. Nella lettera i lavoratori, chiedono che venga rappresentata al nuovo fornitore del servizio di contact center Inps, all'atto della formalizzazione del contratto, la situazione degli operatori ex Getek di Crotone, ai fini di una eventuale risoluzione positiva". E' quanto si legge in una nota dei lavoratori ex Getek.