Crotone
 

Migranti salvati nel Crotonese, Puccio (PD): “Da comunità di Melissa lezione di civiltà”

"Il salvataggio di 51 migranti avvenuto a Torre di Melissa ci mostra una pagina di grande umanità e solidarietà spontanea, ci mostra il volto di una Calabria operosa e che di fronte al dolore non sa girarsi dall'altra parte e si impegna per lenire le sofferenze e salvare vite umane. Siamo grati alla comunità di Torre di Melissa per questa lezione di civiltà che hanno saputo dare in questi tempi bui, intrisi di egoismo e rifiuto dell'altro, siamo grati a Gino Murgi, sindaco di Torre di Melissa e nostro segretario provinciale per essersi adoperato di persona stanotte nelle operazioni di salvataggio. I gesti, i fatti sono più forti di tanta propaganda e rappresentano la miglior risposta a chi, anche dall'alto di una carica istituzionale, si nutre di rancore e vorrebbe tutti a sua immagine e somiglianza". Lo afferma Giovanni Puccio, responsabile organizzativo Pd Calabria.