Crotone
 

Furto computer in scuola dell’infanzia a Crotone, il sindaco: “Atto commesso da gente senza cuore”

"Nell'apprendere del nuovo furto in poche settimane presso la scuola 'Codignola' si resta profondamente amareggiati. Sono atti di viltà commessi da delinquenti, soggetti senza cuore, senza coscienza civile. Sono vicino al personale docente e non docente, che viene privato degli strumenti per lavorare, e soprattutto ai bambini, che vengono danneggiati nel loro primario diritto di crescere attraverso la formazione. L'amministrazione comunale ha investito ed investe molto nella scuola ed è impegnata a sostenere l'offerta formativa per i nostri ragazzi. E continuerà a farlo perché questi gesti di inqualificabile inciviltà non ci fermano". Lo afferma, in una dichiarazione, il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese.