Crotone
 

Sabato open day all’I.I.S. “M. Ciliberto - A. Lucifero" di Crotone

Il Dirigente Scolastico dell'I.I.S. "M. Ciliberto - A. Lucifero" di Crotone – Settore Tecnologico (ex Nautico) – comunica che Sabato 20 gennaio, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, presso la STORICA sede di Via Siris, si svolgerà un "Open Day", in vista delle iscrizioni degli alunni alle scuole secondarie di secondo grado.
I docenti e gli studenti presenteranno l'offerta formativa della scuola, caratterizzata dai due indirizzi di studio "Trasporti e Logistica", con le sue tre articolazioni (Conduzione del Mezzo Navale-Capitani; ConduzioneApparatie Impianti Marittimi – Macchinisti; Conduzione del Mezzo Aereo) e "Meccanica, Meccatronica ed Energia", e dal corso serale per il conseguimento del diploma da parte di studenti lavoratori.
I partecipanti saranno accompagnati sotto la cupola del Planetario, potranno poi navigare virtualmente con i simulatori di navigazione aerea e marittima, visitare il laboratorio di meccanica e macchine ed il laboratorio di elettrotecnica ed elettronica.

Tale dotazione laboratoriale sarà presto implementata grazie ai finanziamenti europei attraverso due progetti già finanziati che renderanno ancor più realistico il laboratorio di Navigazione marittima. Quest'ultimo sarà affiancato da un avveniristico laboratorio di Navigazione aerea con cabina di pilotaggio e torri di controllo, in 2 ambienti distinti, che renderà la Scuola Ente certificatore per il rinnovo del brevetto di pilota, grazie ad un ulteriore finanziamento a valere sui Fondi PON. Tali innovazioni rafforzeranno la collaborazione della scuola con Enti, aziende, Istituzioni ed associazioni del territorio (Lega Navale, Club Velico, Marinai d'Italia).
Durante l'Open Day sarà tenuto un seminario – a cura di azienda all'avanguardia nell'implementazione di sistemi robo-meccatronici – che, con l'ausilio di appositi video, illustrerà le nuove frontiere della Meccatronica in ambito civile, industriale e dei trasporti.
Le famiglie, gli studenti e le Istituzioni scolastiche del territorio sono invitate a partecipare all'evento.