Cosenza
 

Pd Cosenza, il regolamento del tesseramento 2020

La Commissione Nazionale di Garanzia ha respinto il ricorso presentato da alcuni iscritti, relativo al regolamento del tesseramento della Federazione Provinciale del PD di Cosenza.

La Commissione ha inoltre ritenuto valida l'adozione del regolamento anche nella parte che prevede parziali deroghe al regolamento nazionale.

Pertanto da oggi il tesseramento 2020 verrà effettuato con il nuovo regolamento proposto dal Commissario della Federazione che di seguito pubblichiamo.

REGOLAMENTO
DEL TESSERAMENTO 2020

1. Il presente Regolamento, approvato dal Commissario provinciale, disciplina le iscrizioni al PD della provincia di Cosenza, anche ai fini dell'ottenimento del diritto di elettorato attivo e passivo in occasione del prossimo Congresso provinciale e di quello dei Circoli.

2. Sarà possibile iscriversi al Partito Democratico per l'anno 2020 entro il 31 dicembre.

3. L'iscrizione al Partito Democratico è il presupposto all'esercizio dei diritti e dei doveri previsti dallo Statuto del PD all'art. 2 commi 1, 2, 5, 7, 8 e 9.

4. L'iscrizione è individuale. Al momento dell'iscrizione si autorizza il trattamento dei dati personali secondo quanto previsto dalle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali.

5. La quota per l'iscrizione al Partito Democratico per l'anno 2020 è fissata in € 15,00 (quindici/00). Per gli eletti nelle istituzioni, presupposto al rilascio della tessera è l'avvenuto adempimento degli obblighi di contribuzione al partito previsti dai regolamenti finanziari dei diversi livelli.

6. Possono iscriversi al PD tutti coloro che sono in possesso dei requisiti previsti dallo Statuto nazionale

7. Possono aderire ad un Circolo territoriale coloro che risiedono nella porzione territoriale di competenza del Circolo stesso. Saranno ammesse iscrizioni extraterritoriali per un limite massimo del 5% sul totale degli iscritti al circolo.

8. Presso la Federazione provinciale è costituito un ufficio adesioni, composto da 6 membri, nominato dal Commissario provinciale nel rispetto della pluralità espressione delle aree nazionali del partito a cui si aggiunge il tesoriere.

9. L'iscrizione può essere effettuata in modalità online direttamente sul sito nazionale del partito. E' fatto espresso divieto di pagare con la stessa carta di credito/debito più di 2 iscrizioni.

10. Nell'ipotesi di persone che non abbiano possibilità di iscriversi in modalità online e di pagare pagare la tessera con moneta elettronica, il Segretario del Circolo dovrà inviare formale richiesta al Commissario provinciale e all'ufficio adesioni provinciale, corredata da relazione che motivi tale impossibilità e da tutti i dati obbligatori delle persone in questione. L'iscrizione, in tal caso, sarà effettiva solo dopo l'autorizzazione formale del Commissario provinciale.

11. Esclusivamente in occasione di iniziative pubbliche sarà possibile effettuare le iscrizioni direttamente alla presenza del segretario del circolo o di un suo incaricato e di membri dell'Ufficio adesioni provinciale, appositamente convocati, fornendo i dati obbligatori indicati e provvedendo al pagamento della tessera in contanti. In ogni caso, a pena di nullità, tali iscrizioni dovranno essere tempestivamente trasmesse al Commissario e si dovrà provvedere ad effettuare sul conto del Pd provinciale il bonifico delle quote di adesione, fatto salvo la quota spettante ai singoli circoli.

12. La Certificazione degli iscritti sarà effettuata dal Commissario provinciale entro il 31 gennaio 2021.

13. Ai fini del rilascio della tessera, è espressamente richiamato l'art. 2, comma 9, dello Statuto del PD.

14. Eventuali ricorsi inerenti le norme del presente regolamento dovranno essere inoltrati alla Commissione nazionale di Garanzia, che deciderà in unica istanza, stante l'assenza della Commissione regionale di Garanzia.