Cosenza
 

Corigliano Rossano, l'assessore Novellis: "Portare testimonianza Moisè Curia nelle scuole"

Il talento artistico è una dote che deve essere coltivata ed incoraggiata anche attraverso la formazione. Esperienze e percorsi come quelli compiuti con senso di sacrificio e ripagati dai tanti e prestigiosi riconoscimenti che costellano la carriera del giovane attore di origini rossanesi Moisè Curia, ne sono la dimostrazione. Storie esemplari come queste meriterebbero di essere portate sui banchi di scuola, perché portano con sé il valore della positività, della responsabilità e della fiducia in se stessi.

È quanto ha dichiarato l'assessore alla Cultura del Comune di Corigliano Rossano Donatella Novellis intervenendo all'incontro con l'Artista, moderato da Alessia Alboresi, seguìto alla proiezione del film Abbraccialo per me che lo vede protagonista con l'attrice Stefania Rocca. –

Sottolineando la qualità dell'evento e la sua rilevanza sociale, alla base dell'adesione convinta dell'Amministrazione Comunale che, in testa il Sindaco Flavio Stasi, ha inteso tributare un omaggio al giovane talento, la Novellis ha annunciato l'intenzione di voler promuovere un progetto con le scuole, su cui lavorare nei prossimi mesi, e far dialogare gli studenti con Curia.

Si è trattato - afferma - di un importante momento di attenzione e di riflessione, inserito ad hoc nella programmazione socio culturale estiva 2019, su temi di stringente attualità, come quello della disabilità mentale, fisica e psichiatrica e dell'importanza del contesto sociale, del ruolo della scuola, della famiglia, degli amici e della forza derivante dalla capacità di credere nei propri ideali.

L'incontro, la bellezza, la conoscenza sotto lo stesso cielo, Sabato 24 si inaugura la Settimana della Cultura che fino al 1° Settembre si muoverà nei due territori con eventi dedicati alla poesia, alla letteratura, all'arte, alla fotografia e alla scoperta del patrimonio cittadino. Un nuovo momento che impreziosisce la programmazione socio culturale estiva 2019.

Emozioni che volano in libertà è il libro di Ugo Smurra e Aurelio Madeo che sarà presentato alle Ore 18, presso l'Auditorium Alessandro Amarelli, nell'area urbana di Rossano

Domani, Giovedì 22, Il Canto dei poeti erranti sotto lo stesso cielo è il nome dell'evento che sarà ospitato, alle Ore 20 nel Chiostro di Palazzo San Bernardino. – Venerdì 23 nella zona Palmeto, nel centro urbano e borgo marinaro storico di Schiavonea, nell'area di Corigliano si terrà la Sagra del Tartufo di Pizzo e della Pasta Struncatura.

Alle Ore 21,30 di Venerdì 23, nella piazza antistante la Torre S.Angelo, al Lido di Rossano, si rinnova l'appuntamento con la rassegna estiva di lettura Autori d'(a)mare promossa dalla Mondadori Bookstore. Una favolosa estate di morte è il noir della scrittrice e giornalista Piera Carlomagno che assieme ad Alessia Alboresi dialogherà con il pubblico.

Venerdì 23 e Sabato 24 il Frederick on The Beach, in contrada Gammicella, ospiterà la Summer Social Week. – Sabato 24 il Guerrilla Gardering, alle Ore 19, farà tappa nel Centro storico di Corigliano nella Traversa di via Roma. – Sabato 24 e Domenica 25 si terrà la Festa di San Francesco di Paola al Monte. Dalle Ore 18 nella villa comunale di Piana Caruso. (Fonte: Comune di Corigliano-Rossano/Comunicazione Strategica ed Istituzionale