Cosenza
 

Regionali, il Pd di Paola: “Serve serio rinnovamento”

"In Calabria i dirigenti si lamentano quando decide per conto loro Roma, poi però quando loro decidono per conto degli altri va tutto bene. Insomma c'è la strategia di tenere basso chi vuole dare un contributo alla crescita di un'area di novità. Ci sono tanti giovani che vorrebbero impegnarsi ma non lo fanno perché credono che le cose non cambieranno mai. Ecco, noi ci iscriviamo alla corrente di quelli che credono che le cose possono e devono cambiare. Per tali considerazioni auspichiamo un serio rinnovamento e un coinvolgimento di quanti, in questi anni, sono rimasti ai margini. Solo così si potrà' cambiare per dare alla Regione Calabria un governo con un nuovo candidato alla presidenza che sappia investire sui talenti della nostra terra". Lo affermano i componenti della direzione provinciale del Pd cosentino e del Pd di Paola Daniela Servidio, Francesca Sbano, Marco Minervino, Michele Dima e Angela Donato.