Cosenza
 

Calcio, trasferta vietata per tifosi del Bari a Castrovillari

Il prefetto della provincia di Cosenza, Paola Galeone, con una ordinanza ha stabilito il divieto di vendita ai residenti in Puglia dei biglietti per la partita del girone I di Serie D Castrovillari-Bari, in programma domani in Calabria. Nel documento prefettizio la gara e' indicata dall'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive come partita "connotata da alti profili di rischio", e si tiene conto dell'invito del Camsm a non vendere biglietti ai baresi dopo "le reiterate condotte violente tenute" da sostenitori biancorossi "nelle ultime trasferte, con turbative dell'ordine pubblico che hanno fatto registrare anche feriti".