Cosenza
 

Cosenza. Il 20 ottobre l'inaugurazione della Biblioteca Nazionale in Piazzetta Toscano

Si inaugurerà presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza in Piazzetta Toscano il prossimo 20 ottobre alle ore 10:00 la Mostra Itinerante sulla I Guerra Mondiale, organizzata dalla Delegazione Provinciale di Cosenza dell'Istituto Nazionale per la Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon. All'evento parteciperà l'Ispettore Nazionale delle Guardie d'Onore il docente universitario Prof. CIRO ROMANO, che rappresenterà la Presidenza Nazionale dell'Ente. Le Guardie d'Onore sono il più antico ente combattentistico d'Italia fondato 140 anni fa (nel 1878), prestano un servizio volontario di Guardia d'Onore alle tombe dei Re d'Italia tumulati al Pantheon e si impegnano nella diffusione per i valori parti e risorgimentali, per l'Unità della Nazione e per commemorare quanti hanno servito la Patria fino all'estremo sacrificio.Le Guardie d'Onore sono un Ente Morale, giuridicamente riconosciuto, sottoposto al Ministero della Difesa ed aderenti ad ASSOARMA e sono strutturate in Delegazioni Provinciali e Regionali su tutto il territorio nazionale contando, circa, 4000 aderenti. La Mostra, che si inaugurerà il prossimo 20 ottobre a Cosenza, ripropone in 34 grandi pannelli l'opera dell'artista Achille Beltrame. Ogni anno di guerra è poi descritto in 5 e 6 pannelli dei quali il primo riporta una cronologia essenziale dei fatti, un sommario degli avvenimenti dell'anno sui fronti d'Europa ed altre notizie. La Mostra in oggetto è accreditata ufficialmente quale progetto rientrante nel programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale.
L'evento è in collaborazione con la Biblioteca Nazionale di Cosenza, con l'Ufficio Scolastico Regionale della Calabria, con la Croce Rossa Italiana, con le Associazioni d'Arma del cosentino.
L'appuntamento è per il 20-10-2018 alla Biblioteca Nazionale di Cosenza.
Si invita la Vs. Redazione a presenziare e darne giusta notizie e divulgazione.