Cosenza
 

I sindaci dell'Arberia volano in Albania

Arrivata ieri (venerdì 22) a TIRANA una doppia delegazione di sindaci dell'ARBERIA del versante ionico cosentino nel quadro delle relazioni di collaborazione amicizia e gemellaggio tra le numerose ed importanti comunità italo albanesi calabresi e l'Albania.

A darne notizia è il Fiduciario Lenin MONTESANTO esprimendo soddisfazione per l'azione di promozione sociale e culturale che i rappresentanti istituzionali dell'ARBERIA stanno intelligentemente portando avanti da tempo e ribadendo la massima disponibilità della Condotta a sostenere sforzi ed iniziative finalizzate a valorizzare il prezioso patrimonio identitario arberëshë anche attraverso l'enogastronomia ed i prodotti di eccellenza.

Una delegazione guidata dal Sindaco di CERZETO Giuseppe RIZZO e il Sindaco di S.CATERINA insieme a Roberto MATRANGOLO rappresentante della condotta SLOW FOOD POLLINO SIBARITIDE ARBERIA è stata ricevuta a TIRANA dal Sindaco Erion VELIAJ e dal Ministro dei Beni Culturali dell'ALBANIA e dal Convivium Slow Food Fishta . Insieme a loro anche la fiduciaria SLOW FOOD FISHTA Irene MARGARITI che in visita nei paesi italo albanesi calabresi quale delegata nell'ambito del programma ENGAGING THE ALBANIAN DIASPORA dell'OIM, l'Agenzia della Nazioni Unite per le migrazioni, nei giorni scorsi, era stata ricevuta a ROSSANO dal fiduciario Lenin MONTESANTO su iniziativa di Antonio POMILLO Sindaco di VACCARIZZO Albanese, terza sede del Convivium.

Un'altra delegazione guidata dal Sindaco di VACCARIZZO Antonio POMILLO è stata ricevuta a SKRAPAR dal Sindaco Nesim SPAHIU.

Da FRANCOFORTE alla scoperta del territorio. – Il Convivium ha accolto nei giorni scorsi una delegazione di studenti in architettura della Facoltà di Architettura dell'Università RHEIN-MAIN di WIESBADEN presso FRANCOFORTE. Ad accompagnare il gruppo che ha visitato i centri storici di CORIGLIANO ROSSANO sono stati Cristian ABRIHAN professore titolare della cattedra di management e sviluppo dei centri storici dell'università tedesca e Luigi PUCCIANO conservatore dei beni architettonici e iniziatore di TERRE LENTE, azienda di promozione delle eccellenze calabresi con sede ad AMSTERDAM. PUCCIANO li ha guidati in visita alle aziende BIOSMURRA di CORIGLIANO ROSSANO, LA SULLA di PALUDI, alla Mieleria SPOSATO, all'azienda agricola di SUINO NERO DI CALABRIA Nicola Romano, all'azienda agricola COFONE di ACRI e al VECCHIO MAGAZZINO DOGANALE di MONTALTO.