Cosenza
 

Cosenza, l'intervento di Gallo (Fare Italia) sul diritto di abitazione

"In riferimento alla successione legittima, il valore del diritto di abitazione si calcola in base alle tabelle dell'usufrutto.
Con una recente ordinanza la Suprema Corte di Cassazione ribadisce che per determinare il valore del diritto di abitazione è legittimo tener conto delle tabelle valevoli per fissare il valore del diritto di usufrutto e ciò sebbene la disciplina dell'usufrutto e quella del diritto di abitazione divergano in parte, poiché il legislatore ha attribuito all'usufruttuario facoltà maggiori rispetto a quelle assegnate al titolare del diritto di abitazione".
Lo scrive il Presidente Fareitalia Cosenza, Pasqualino Gallo.

"La divergenza di valore tra i due diritti, tuttavia, non può non tenere conto anche delle peculiarità del bene sul quale viene a costituirsi il diritto di abitazione".