Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs): approvato stradario provvisorio

Comune unico, a seguito della fusione si è reso necessario integrare l'odonomastica del territorio. Il Commissario Prefettizio, il prefetto Domenico Bagnato, ha approvato con i poteri del consiglio comunale, uno stradario provvisorio.

Si intende recuperare, riconfermare e delimitare correttamente le denominazioni consolidate contenute nello stradario degli ex comuni di Corigliano e Rossano. È stato comunque riconsiderato e preservato nella sua impostazione generale originaria necessitando, in caso di doppioni, dell'indicazione, accanto alla denominazione della via, dell'area urbana di riferimento, Corigliano o Rossano appunto.

È stato eseguito un lavoro di rilievo puntuale delle strade interessate, di definizione delle aree nonché del prospetto con i nomi delle vie, al fine di realizzare il nuovo piano di toponomastica comunale. - (Fonte: Lenin Montesanto – Comunicazione & Lobbying).