Cosenza
 

Rende (Cs), lezione di cittadinanza attiva: il sindaco Manna incontra gli studenti

Questa mattinailsindaco di Rende Marcello Manna, accompagnatodaidirigenti Antonio Infantino, Francesco Minutolo e dal comandantedeivigiliurbani Vincenzo Settino, ha tenuto l'ultimalezione di cittadinanzaattivanelliceoClassicoGioacchino da Fiore di Rende. Si è arrivati ,dopo un percorsoche ha vistoprotagonistil'Unical e l'Amministrazionecomunale di Rende, ad unafase di sintesi e il primo cittadino,con la lettera in manospeditapropriodairagazzi del liceo G. da Fiore, ha iniziato a dare dellerisposte concrete per quantoriguardailfunzionamentodellamacchinacomunale. Ed è per questoche ha voluto la presenza e la testimonianza di chi questamacchinaquotidianamente la facamminare. Infantino, Minutolo e Settino non sisonotiratiindietro e hannospiegato, in modosemplice ma efficace,cosac'èdietro ad una "riparazione di unabuca al funzionamento o meno di un semaforo, allasituazionedellecassecomunali". Si è andatisulconcreto e l'apprezzamento del dirigentescolasticoEleonora Saia è palese: "grazie sindaco...questagiornatairagazzi non la dimenticherannofacilmente". Il sindaco dal canto suo, non solo ha illustrato la Rendecheverrà, ma ha ,conglistudenti,toccatomoltipuntied è arrivatol'invito a seguireilconsigliocomunale del 21 febbraio, ma ancheglialtriconsiglicomunalicheseguiranno " ancheperchèora è fondamentale per voiimpadronirvidelletantetematichechequestaammnistrazionestaaffrontando. Sietesempre di piucittadiniattivi e di questo ne sonofiero".Glistudenti del G. da Fiore non hannorisparmiatoilsindaco da domandeanchescomode, ma il primo cittadino in mododiretto ha spiegatoche " l'amministrazionecomunaleattuale ha la capacità di programmaretuttigliinterventichesidevono fare. Non sempresi ha la bacchettamagica e l'interventoimmediatotante volte non arrivaperchèteniamod'occhio le cassecomunalicheancorasoffrono per ilpredissesto". Daglistudentiilsindaco ha avutoanche la notiziache è quasi pronto ilregolamento per ilconsigliocomunaledeigiovanied è lo stesso primo cittadinoche ha chiestounamaggiorevelocità per far approvareiltutto dal "nostroconsigliocomunale. Vi inviterò a prendereilposto di tuttinoi. Per me saràunpiacere".

I prossimipassaggi,dopoquestaultimalezione di cittadinanzaattiva,sonounariunione di giunta da fare nellascuola e la partecipazionedeglistudenti al Sasus (Servizioassociato per lo sviluppourbanosostenibile), anche per capire, meglioiprogetti e il piano deisedicicomuni dove Rende è capofila.