Cosenza
 

La Cooperativa Nova Casa di Cosenza vince il Premio Urbanistica 2017

L'importante Premio Nazionale Urbanistica 2017 è stato attribuito alla Cooperativa Nova Casa di Cosenza per la sezione "Nuove Modalità dell'Abitare e del Produrre". Il riconoscimento è stato assegnato durante la Cerimonia di Premiazione tenutasi presso la Triennale di Milano nel Palazzo dell'Arte, tra le più autorevoli istituzioni culturali internazionali di arte, design, architettura, moda, cinema, comunicazione e società, nell'ambito della XIV edizione di URBAN PROMO "progetti per il paese" 21-24 Novembre 2017, promosso dall'INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) e da URBIT (Urbanistica Italiana). La Cooperativa Nova Casa è risultata vincitrice per la realizzazione di un "Edificio di Social Housing a Cosenza per inquilini soli in assenza di rete familiare", un progetto sperimentale come occasione di rigenerazione urbana. Il Premio è stato consegnato al Presidente della Cooperativa Dr. Rocco Filippelli ed ai progettisti archh Antonio Coscarella e Simona Iacino dal Prof. Stefano Stanghellini, presidente di URBIT e dal prof. Federico Oliva, del Politecnico di Milano e direttore della nota rivista specialistica "URBANISTCA". Presenti alla premiazione nel Salone d'Onore della Triennale un numeroso pubblico oltre a varie personalità, tra gli altri la presidente nazionale di Legacoop Abitanti Rossana Zaccaria ed il responsabile regionale del settore abitazione di Legacoop Calabria Dr. Giuseppe Franzè. Il premio Urbanistica 2017 per la prima volta assegnato ad una realtà calabrese, pone la Cooperativa Nova Casa all'avanguardia nei progetti di Edilizia Sociale e la Città di Cosenza nel solco della "città contemporanea" e del "mutamento urbanistico" di Riqualificazione e Rigenerazione Urbana.

Alla manifestazione di Urban Promo hanno partecipato anche il Sindaco di Cosenza Arch. Mario Occhiuto, in qualità di Delegato ANCI per l'Urbanistica, che è intervenuto al seminario "Presente e Futuro delle Città: dal Bando Periferie alla Nuova Urbanità", l'ing. Francesco Caruso, assessore alla Riqualificazione Urbana del Comune di Cosenza, nel seminario "Progetti per le Città Accessibili a Tutti" sul tema "Accesso per Ciechi e Ipovedenti ai Servizi e Negozi del Telaio Urbano", e l'ing. Giuseppe Iritano, Dirigente Settore Casa Regione Calabria, nel convegno "Progetti di Housing Sociale: i Contesti Urbani e le Peculiarità Tecniche, Sociali e Gestionali" sviluppando una relazione su "Il Social Housing come Strumento per Innovare il Territorio: l'esperienza della Regione Calabria". Il Comune di Cosenza nelle Gallery Multimediali ha esposto il progetto "La Città Storica di Cosenza tra Conservazione e Nuova Vitalità", con le opere realizzate e l'avvincente sfida per la parte storica, da conservare nei suoi tratti originari ma da restituire alla vita ed alla vitalità contemporanee.