Catanzaro
 

Sergio Abramo piange la scomparsa di Giovanni Morgante

Il sindaco Sergio Abramo ha espresso le proprie condoglianze a Lino Morgante e a tutta la "famiglia" di "Ses-Gazzetta del Sud", per la scomparsa del presidente della società, Gianni Morgante, i cui funerali verranno celebrati oggi pomeriggio nella Cattedrale di Messina. "Il vuoto lasciato nell'editoria e nel giornalismo meridionale da un gigante come Gianni Morgante rappresenta una grave perdita per tutto il sud Italia", ha detto Abramo, "per quel meridione che Morgante ha saputo raccontare, in prima persona e, poi, come vera e propria anima dello storico quotidiano siciliano-calabrese per oltre sessant'anni, con passione, equilibrio, autorevolezza e un occhio critico, e allo stesso tempo costruttivo, che ha riportato e analizzato i temi più importanti così come gli aspetti più piccoli e particolari delle nostre comunità. Se n'è andato un grande giornalista e un grande presidente, un uomo che si è fatto da solo e grazie al quale la "Gazzetta" è diventata un punto di riferimento dell'informazione non solo al sud, ma in tutta Italia".