Catanzaro
 

Turismo, Oliverio: “A maggio +12,5% arrivi in aeroporti calabresi”

oliverio presentazione evento turismo"C'e' una tendenza che evidenzia una crescita del turismo internazionale in Calabria: a maggio nei nostri aeroporti abbiamo avuto un aumento di arrivi del 12,5% rispetto allo scorso anno". Lo ha detto il presidente della Regione, Mario Oliverio, nel corso della conferenza stampa per la presentazione del "2019 Porsche Kite Foil World Series", evento sportivo internazionale in programma a Gizzeria (in provincia di Catanzaro) dal 24 al 28 luglio prossimo. "Attraverso iniziative sportive come questa di Gizzeria - ha esordito Oliverio - si possono avere ricadute sul piano turistico e di promozione del territorio a livello internazionale. Stiamo sostenendo sin dal nostro insediamento queste iniziative, in modo attivo, e lo stiamo facendo nel quadro di un sostegno piu' ampio a eventi che hanno una dimensione internazionale e sono diventati attrattori per il turismo. Stiamo investendo in questa direzione, intanto - ha rilevato il governatore - per dare un'opportunita' a tanti giovani calabresi e poi per proiettare il territorio, le bellezze e le potenzialita' della Calabria in uno scenario internazionale e per avere ricadute concrete sull'economia calabrese".

Oliverio ha poi aggiunto: "Noi non facciamo un sostegno tradizionale a una singola attivita', ma un sostegno mirato a una strategia piu' complessiva, perche' la domanda turistica e' stratificata, non e' piu' limitata a luglio e agosto. Oggi la vacanza si coniuga con interessi vari, all'interesse culturale, naturalistico, sportivo. E' quindi necessario porre un'attenzione a tutte queste nicchie. Lo stiamo facendo - ha sostenuto il presidente della Regione - con risultati evidenti: c'e' una tendenza che evidenzia una crescita del turismo internazionale in Calabria e un allargamento della stagionalita', tanto e' vero che nel mese di maggio nei nostri aeroporti abbiamo avuto un aumento di arrivi e di presenze internazionali del 12,5% in piu' rispetto allo scorso anno, che gia' aveva registrato un aumento. Insomma, ci sono dati e fatti che vanno in questa direzione. E questo e' stato possibile anche perche' abbiamo investito per rendere la Calabria piu' accessibile: se oggi si va all'aeroporto di Lamezia Terme c'e' un problema di spazi, si pone l'esigenza di adeguare l'aerostazione perche' stiamo passati dagli 8-9 collegamenti con aeroporti extranazionali del 2014 ai circa 60 collegamenti stabili di oggi, e poi ricordo anche gli investimenti sulla charteristica. Tutto questo - ha concluso Oliverio - e' dentro una visione e dentro una strategia precisa".

Sono intervenuti all'incontro con la stampa, che si è svolta nella sala oro della Cittadella al Catanzaro, il consigliere regionale delegato allo Sport Giovanni Nucera e Luca Valentini, presidente dell'Associazione sportiva Circolo velico Hang Loose, organizzatrice della manifestazione.

Di una programmazione "per mettere al centro della politica regionale lo sport" ha parlato il delegato Nucera.

"Stamattina – ha proseguito - presentiamo un evento molto importante che si ripete già da 10 anni e che si inserisce in una impostazione più ampia per lo sport in Calabria, voluta fortemente dal presidente Oliverio, anche attraverso il ripristino della legge 28 che da 13 non veniva finanziata e che ci ha consentito di aumentare notevolmente le attività sportive: ad oggi sono circa 403 quelle già finanziate in tutto il territorio calabrese. Con il Piano triennale approvato in Giunta regionale e dalla commissione consiliare sono previsti per lo sport fondi per circa 1 milione e mezzo per i prossimi tre anni. Il Piano – ha specificato Nucera - è diviso in sottocapitoli che riguardano l'impiantistica, lo sport paraolimpico e le eccellenze calabresi. Tra l'altro è stato indetto un bando indirizzato all'acquisto di attrezzature e materiali diversi in grado di sostenere mollte associazioni che operano nel campo dello sport".

Alla manifestazione di Gizzeria si prevede la presenza di circa 100 atleti provenienti da tutto il mondo.

"Già 60 – ha riferito Valenti - sono presenti a Gizzeria con le loro famiglie e si stanno allenando al Circolo velico Hang Loose per questo importante appuntamento. Questa località offre caratteristiche impareggiabili dal vento termico al mare calmo. Gizzeria compete con località molto più blasonate come possono essere la Cina, gli Emirati e l'America. La partnership della Regione Calabria ha reso possibile intercettare una manifestazione di livello mondiale che proietta il territorio nella scena internazionale. Grazie alla sensibilità programmatica del presidente Oliverio, che ha fortemente creduto su questo e su altri eventi strategici del turismo sportivo. Alcuni video sull'evento dell'anno scorso sono stati visionati da 400 milioni di persone in tutto il mondo. Grazie presidenteper la fiducia accordateci. Crediamo di ricambiarla".
Sono ormai 10 anni, infatti, che, all'interno del parco sportivo balneare Hang Loose Beach, il Circolo velico Hang Loose organizza grandi eventi sportivi internazionali legati al Kite Surf, con successo e ricadute positive non solo su Gizzeria, uno dei siti più belli e suggestivi della Calabria, ma sull'intero territorio.
Gizzeria è uno dei luoghi per la pratica del Kite surf più conosciuti al mondo, grazie alle caratteristiche della spiaggia, dello specchio d'acqua e del vento termico che si presenta tutti i giorni regolare e con la stessa intensità.
Lo scorso anno la specialità TTRacing ha esordito alle Olimpiadi juniores di Buenos Aires, mentre la disciplina Idrofoil invece, che si disputerà quest'anno concorrerà alla medaglia olimpica per Parigi 2024. La KIte Foil World Series che si svolgerà a Gizzeria è un mondiale che si articola in 4 tappe che si disputano in tutto il mondo. La prima sarà proprio in Italia a Gizzeria e poi in calendario ci sono Cina, Australia e America.
Alla conferenza stampa erano presenti anche Valentina e Fabio Colella, rispettivamente presidente dei comitati VI zona Federazione italiana vela Calabria e Basilicata e consigliere nazionale Fiv, e il sindaco di Gizzeria Pietro Raso.