Catanzaro
 

Saveria Smerillo, si rinnova il Direttivo Avis

È tempo di rinnovamento nella sezione comunale Avis di Soveria Simeri. Si è, infatti, congedato il vecchio gruppo direttivo, presentatosi dimissionario all'ultima assemblea dei soci, e che per due decenni aveva permesso all'associazione di continuare la sua attività nel piccolo borgo della Presila. L' Assemblea Straordinaria, tenutasi nella casa comunale, ha brillato in partecipazione, anche perché crocevia per la presenza di una sede zonale a Soveria Simeri. La riunione, infatti, si è tenuta in forma pubblica, aperta a tutta la cittadinanza: un modo per sensibilizzare sulle tematiche Avis ed allargare la partecipazione fra la cittadinanza di Soveria, radicando e rafforzandi l'associazione dei donatori sui territori. Presieduti da Franco Parrottino, Presidente Avis Provinciale, coadiuvato da Franco Olivo, segretario, i soci, dopo aver provveduto all'approvazione dello Statuto ed ai vari adempimenti statutari, hanno avuto l'opportunità di procedere al rinnovo delle cariche elettive, nominando il gruppo direttivo che guiderà l'associazione per il prossimo biennio. Una rappresentanza che potrà portare nuova linfa, anche in vista della trasformazione che sta caratterizzando l'Avis degli ultimi anni: non più solo punto di riferimento per la donazione del sangue, ma anche, visto il suo radicamento fin dentro le più piccole realtà, presidio socio-assistenziale capace di accompagnare la popolazione verso la prevenzione, i servizi sanitari domiciliari, e servizi al cittadino come il Cup. Una visione più ampia, che potrà realizzarsi anche passando dalla forte motivazione dei volontari che, siamo sicuri, un direttivo giovane, fresco e largo, saprà stimolare. Assume la carica di Presidente Francesco Grande, che potrà contare sui due Vice, Donato Ippolito e Francesco Paolo Milazzo, quest'ultimo anche referente Giovani. Tesoriere sarà Vincenzo Lavecchia, Segretaria Francesca Zungrone. Membri del Consiglio, inoltre, Giovanni Fratto ed Eugenio Generoso. Il Collegio dei Revisori sarà presieduto da Massimo Placida, con Marianna Fratto e Scavelli Genoeffa componenti. Referente Donne sarà Cristina Vigliarolo, mentre le Referenti Sanitarie saranno Carmen Cosco e Cinzia Placida. Le dichiarazioni a caldo del neo-Presidente: "Ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata. Ricoprire questa carica mi riempie di orgoglio. L'impegno sarà quello di avvicinare sempre più persone alla nostra associazione. Cercheremo", continua Grande, "attraverso azioni di sensibilizzazione mirate, di avvicinare soprattutto i giovani verso un gesto così importante come quello della donazione di sangue." In bocca al lupo all'intero gruppo ed un invito alla coscienza di ogni persona: dal piccolo gesto di ognuno, può nascere ancora la speranza. Tutti a donare!