Catanzaro
 

Lamezia Terme (cz): “Avanti, insieme”, al via dal 22 novembre la terza edizione del concorso “PhotoRac”

"Avanti, insieme". Questo il tema scelto per la terza edizione del concorso fotografico "PhotoRac", promosso dal Rotaract Club di Lamezia Terme guidato dal presidente Antonio De Ponto, per tutti gli appassionasti di fotografia, professionisti e fotoamatori.

I partecipanti al concorso, attraverso le foto inviate, racconteranno i valori della condivisione, della solidarietà, della collaborazione tra le persone catturando con i loro scatti tanti episodi della vita quotidiana in cui sperimentiamo l'aiuto e la vicinanza degli altri: dalle tavolate in famiglia alla complicità che nasce sui banchi di scuola, a qualsiasi momento della vita personale e comunitaria da cui traspare il messaggio che è sempre possibile andare avanti insieme.
Il bando del concorso con le informazioni per partecipare è disponibile dal 22 novembre sulla pagina facebook e sul canale Instagram del Rotaract Club Lamezia Terme, con le modalità per inviare le foto. La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni partecipante potrà inviare una sola foto entro il 22 dicembre. A valutare e premiare le foto della terza edizione del concorso, una giuria composta dai fotografi Domenico Mendicino e Damiano Cerra e dal local manager della community Igers Lamezia Terme Pasquale Cerra.
La premiazione della foto vincitrice è in programma il prossimo 3 gennaio al Chiostro San Domenico. Tutte le foto partecipanti al concorso saranno esposte per due settimane in una mostra allestita nei locali del Chiostro.
Anche quest'anno il concorso fotografico del Rotaract è associato a una particolare finalità sociale: nel corso della serata della premiazione saranno raccolti fondi per l'acquisto di una sedia a rotelle per l'ospedale "Giovanni Paolo II" di Lamezia Terme e sarà donato dal solidazio un monitor al reparto di anestesia e rianimazione del nosocomio lametino, uno strumento innovativo che permetterà a parenti e familiari che vanno a fare visita ai degenti di vederli attraverso lo schermo.