Catanzaro
 

L’11 dicembre buyer coreani a Catanzaro

Le aziende catanzaresi dei settori dolciario e ortofrutticolo si preparano a guardare con sempre maggiore attenzione ai mercati orientali. Per il prossimo 11 dicembre, infatti, la Camera di Commercio di Catanzaro, per il tramite della sua Azienda Speciale Promocatanzaro, ha organizzato una serie di incontri one to one con due operatori della holding Shinsegae, società multinazionale leadernell'importazione e distribuzione in Corea del Sud, e un operatore della società Global Jhl, azienda coreanaoperante nel settore ortofrutticolo.

Le aziende che decideranno di aderire gratuitamente alla manifestazione di interesse già pubblicata sui siti istituzionali della CCIAA e di Promocatanzaro, avranno l'opportunità di prendere parte ad incontri personalizzati con gli operatori sopra indicati sulla base di agendepredefinite e con il supporto tecnico e logistico della stessa Camera di Commercio che ospiterà all'interno della sua sede le riunioni di lavoro.

Per aderire all'iniziativa le imprese interessate dovranno inviare, entro e non oltre le ore 12.00 del 30 novembre 2018, la scheda di adesione debitamente compilata.L'accettazione delle domande di partecipazione da parte di Promocatanzarosarà effettuata in base all'ordine di arrivo delle stesse compilate in ogni parte e corredate ditutto quanto richiesto.Promocatanzaro accetterà l'adesione di massimo n.25 aziende del settore della produzione dolciarie e n.10 delsettore ortofrutticolo.

"Chi come me ha avuto la fortuna di viaggiare verso Oriente e di frequentare i settori commerciali di Cina e Corea del Sud, avrà visto il nome Shinsegae decine e decine di volte – spiega il presidente della CCIAA, Daniele Rossi – E' una delle multinazionali più influenti del mercato asiatico, corridoio prioritario per l'import di prodotti europei in Corea ma anche in Cina. E allo stesso modo è molto influente nel settore ortofrutticolo coreano la Global Jhl, piccola ma importante società che sta conquistando spazi in tutti i centri commerciali della Penisola coreana. Tra pochi giorni le imprese della nostra Provincia avranno l'occasione di presentarsi a loro con le eccellenze della nostra terra, spero capiscano l'importanza di incontri del genere e lavorino intensamente per prepararsi al meglio. Tra i miei obiettivi da presidente della Camera di Commercio questo è tra i prioritari: creare occasioni vere di interscambio commerciale e non semplici annunci. La strada che abbiamo imboccato di certo è quella giusta".