Catanzaro
 

Strada provinciale 89 Girifalco-Maida, domani il passaggio al nuovo tratto della carreggiata e la riapertura

Come anticipato nei giorni scorsi in seguito ad un sopralluogo del presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, sono stati completati i lavori di risanamento della Strada provinciale 89 che collega i comuni di Girifalco e Maida e domani alle 9.30 è prevista la riapertura al transito e il passaggio all'innesto del nuovo tracciato dal vecchio, interessato da ripetuti smottamenti e frane tali da rendere necessario lo spostamento della carreggiata.

Per l'intervento completato l'Amministrazione provinciale guidata da Bruno ha investito 481 mila euro: i lavori sono stati finalizzati al consolidamento del corpo stradale, e quindi al superamento dei problemi legati al movimento franoso che ha determinato il continuo abbassamento della corsia di destra con deformazione della strada.
La presente comunicazione vale come invito a partecipare alle 9.30. Punto di incontro: provenienza uscita a Maida, si percorre la strada per Girifalco fino al cantiere; provenienza direzione Squillace-Girifalco, imbocco la strada verso Lamezia fino al cantiere.